Milan, Moretto su Zirkzee: “Trattativa congelata” Cosa succede ora

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

La trattativa di calciomercato tra il Milan e Joshua Zirkzee è congelata: la conferma di Moretto e lo scenario con il Manchester United

Una notizia non positiva che riguarda il calciomercato del Milan è arrivata pochi secondi fa dall’esperto giornalista Matteo Moretto: la trattativa per portare Joshua Zirkzee in rossonero è al momentocongelata” a causa della riluttanza del club nell’accontentare le richieste di Kia Joorabchian, agente del calciatore.

Zirkzee “congelato”

Questo quanto riportato dal giornalista: “La trattativa tra il Milan e Joshua Zirkzee è congelata e ad oggi le parti hanno interrotto le comunicazioni. Il nodo legato alle commissioni blocca l’affare da oltre un mese e il club rossonero non è disposto a cedere alle richieste di Kia Joorabchian. L’attaccante olandese ha sempre dato priorità al Milan ma negli ultimi tempi ha iniziato a considerare l’idea di giocare altrove. Il Manchester United sta dialogando con Kia per valutare se avanzare definitivamente nell’operazione. Il club inglese apre all’investimento economico“.

Le commissioni richieste dall’agente Kia Joorabchian, pomo della discordia tra l’agente e il club, per Matteo Moretto riguardano una cifra tra i 10 e i 12 milioni di euro, cifra che la dirigenza del Milan non sembra disposta a mettere sul piatto (oltre alla clausola di rescissione da 40 milioni di euro) per l’attaccante del Bologna.

Ultime news

Notizie correlate