Zirkzee Milan, Libero: “Lui e Lukaku come sole e luna” E si schiera coi tifosi

I più letti

Dura critica da parte di Libero nei confronti del Milan: l’immobilismo su Zirkzee e l’assenza di coerenza i due capi di accusa principali

Sulle colonne di Libero dura critica al Milan e al suo avvio, o non avvio, di calciomercato soprattutto in ottica Joshua Zirkzee. Nel mirino l’immobilismo totale della società, momentaneamente spaesata nella ricerca di un degno erede di Olivier Giroud. Se il problema non è tanto la decisione di non pagare le commissioni per intero a Kia Joorabchian, sicuramente l’assenza di un piano B coerente salta all’occhio.

Sole e Luna

Scrivere di Milan negli ultimi mesi è come sparare sulla Croce Rossa. A furia di parlarne male diventa accanimento”. Con queste parole Gabriele Galluccio apre il suo editoriale su Libero. Nell’occhio del ciclone non tanto la decisione dei rossoneri sulle commissioni da pagare, o non pagare, a Kia Joorabchian, bensì il nome di Romelu Lukaku come principale alternativa. Sul giocatore belga Libero si chiede che senso abbia prenderlo e soprattutto sottolinea l’incoerenza progettuale tra le due opzioni. Il quotidiano si schiera poi dalla parte dei tifosi, ricordando come “Meritano di meglio, anche alla luce dei dati della campagna abbonamenti”. La stessa campagna abbonamenti che vanta già 35mila riconferme e un sostanzioso aumento (+5%) rispetto alla passata stagione.

Ultime news

Notizie correlate