Milan, Zirkzee non si sbilancia: “Prima le vacanze” Poi va su Verstappen

I più letti

Piero Mantegazza
Nato in provincia di Como nel 2000, laureato in Economia dei beni culturali e dello spettacolo. Ho mosso i primi passi nel giornalismo a “La Provincia di Como” per poi passare a Radio Rossonera. Raccontare lo sport è la mia passione: calcio e tennis non devono mai mancare. Fin da bambino il focus è il Milan, che è come una seconda famiglia. Innamorato delle bandiere e delle loro ineguagliabili storie, ormai sempre più in via d’estinzione

In cima alla lista degli attaccanti per il Milan c’è Zirkzee, l’olandese rimanda il discorso: tra Formula Uno e futuro

L’obiettivo numero uno per l’attacco del Milan è Joshua Zirkzee, la società continua a lavorarci: intanto l’olandese lancia dei segnali. Zirkzee è stato protagonista di un’annata straordinaria con il Bologna di Thiago Motta, il suo nome ha attirato l’attenzione dei grandi club per la sua qualità e per gli 11 gol e i 5 assist. Da tempo si parla dell’attaccante in orbita Milan, soprattutto sapendo che Olivier Giroud la prossima stagione sbarcherà a Los Angeles per la sua avventura in MLS.

Zirkzee criptico

Le varie fonti confermano il forte interesse del Milan per Zirkzee e la famosa clausola da 40 milioni dovrebbe valere per tutti i club, non solo per il Bayern Monaco. L’olandese è stato intercettato al GP di Formula Uno di Imola, la domanda sul futuro era inevitabile.

La giornalista di Sky Sport Mara Sangiorgio testa le sue conoscenze sulla Formula Uno, chiedendogli ovviamente di Max Verstappen: “È impossibile non seguire Verstappen, è bello avere qui un’altra leggenda olandese. Spero che possa vincere questo weekend”.

Il futuro: “Giocherò la Champions League con la mia squadra? Ehm, per quello che so io, sì. Però non posso dire niente. Intanto pensiamo a finire la stagione bene, poi torneremo dalle vacanze e vedremo ciò che succederà“.

Ultime news

Notizie correlate