Milan U23, progetto ambizioso: rosa ampia e 12 milioni d’investimento

I più letti

Piero Mantegazza
Nato in provincia di Como nel 2000, laureato in Economia dei beni culturali e dello spettacolo. Ho mosso i primi passi nel giornalismo a “La Provincia di Como” per poi passare a Radio Rossonera. Raccontare lo sport è la mia passione: calcio e tennis non devono mai mancare. Fin da bambino il focus è il Milan, che è come una seconda famiglia. Innamorato delle bandiere e delle loro ineguagliabili storie, ormai sempre più in via d’estinzione

Il club è pronto a dare il via al progetto Milan U23, la società è ambiziosa e vuole investire: tra rosa e stadio

Sempre più vicino il via del progetto Milan U23, il club è pronto a mettere sul tavolo un investimento da 12 milioni di euro: verso un gruppo squadra da 50/55 giocatori. I rossoneri vorrebbero seguire Juventus e Atalanta, diventando così il terzo club ad avere una seconda squadra. Il Milan U23 giocherebbe nel campionato di Serie C 2024-2025, il condizionale è d’obbligo perché bisogna aspettare che si liberi un posto tra i 60 club a cui in teoria spetterebbe frequentarlo: la risposta dovrebbe arrivare a giorni. Intanto il Milan inizia a progettare fiducioso: il piano del club è ambizioso.

Il progetto del Milan U23

Il Milan crede fortemente nel progetto dell’U23 ed è pronto a dimostralo con i fatti, secondo quanto riportato da Calcio e Finanza si va verso un investimento complessivo da 12 milioni di euro. Prima squadra e U23 lavorerebbero in sinergia, l’obiettivo è quello di avere un gruppo squadra da 50-55 giocatori, lasciando così la possibilità al futuro tecnico dei grandi di attingerci. L’investimento riguarderebbe anche lo stadio, la scelta è ricaduta sul “Chinetti” di Solbiate Arno e la società metterebbe a disposizione 700 mila euro per rendere a norma l’impianto per la Serie C.

Ultime news

Notizie correlate