Nasce il Milan U23: da Camarda a Zeroli, ecco chi farà parte del progetto

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

A giorni nascerà ufficialmente il Milan U23: la Gazzetta dello Sport ha ipotizzato i primi nomi di chi farà parte del progetto

Dopo la decisione della COVISOC di bocciare il ricorso dell’Ancona per l’iscrizione al prossimo campionato di Lega Pro (Serie C), il Milan potrà comunicare ufficialmente a breve la nascita della sua seconda squadra, l’U23. A guidare la rosa, come emerso nelle ultime settimane, sarà l’ex difensore rossonero e collaboratore di Pioli, Daniele Bonera, mentre i match potrebbero andare in scena nello stadio di Solbiate Arno (vicino a Milanello). Ma chi giocherà nel Milan U23?

Alcuni nomi

La Gazzetta dello Sport in edicola oggi ha ipotizzato quelli che potrebbero essere alcuni dei nomi che comporranno la futura U23 del Milan. Oltre a Francesco Camarda, fresco di rinnovo del contratto con il club di via Aldo Rossi, faranno molto probabilmente parte della rosa alcune colonne della Primavera che fu di Ignazio Abate come Kevin Zeroli, Davide Bartesaghi, Jan-Carlo Simic (“se rimarrà“, puntualizza il quotidiano), Alex Jimenez (“verrà trattenuto a Milanello“), Diego Sia e Hugo Cuenca. Da monitorare poi il destino dei giovani rossoneri che rientrano dai prestiti come Marco Nasti (sul quale però c’è l’interesse di una squadra di Serie A), Devis Vasquez (che piace però al Verona per il dopo Montipò), Marco Pellegrino, Marko Lazetic e Chaka Traoré.

Ultime news

Notizie correlate