il 08/11/2022 alle 11:00

Milan-Tottenham, cos’è successo veramente tra Gattuso e Jordan?

0 cuori rossoneri

Non solo Pioli contro Conte: Milan-Tottenham è una sfida che scalda e che ha già avuto un precedente negli ottavi di finale di Champions League, quello passato alla storia per l’episodio che ha visto protagonisti Gennaro Gattuso e Joe Jordan. A San Siro è martedì 15 febbraio 2011 e i rossoneri, dopo aver passato il girone a fatica e da seconda classificata con Real Madrid, Ajax ed Auxerre, incontrano gli Spurs di Harry Redknapp. Per gli inglesi non è la prima volta a Milano: nei gironi avevano già affrontato l’Inter campione in carica (tripletta di Gareth Bale al Meazza).

Gattuso, Jordan
LEGGI QUI ANCHE   -L’EX TOTTENHAM: “FAVORITA PER GLI OTTAVI? DICO MILAN AL 55%”-

La partita è particolarmente brutta e dopo il vantaggio segnato all’80esimo minuto da Peter Crouch, il Milan riesce a pareggiare nei minuti di recupero, ma il gol di Zlatan Ibrahimovic viene annullato dall’arbitro francese Lannoy. E’ la ciliegina sulla torta di una partita che la Gazzetta dello Sport ha definito “tutt’altro che leggerina”, come dimostrano gli infortuni di Abbiati e Corluka, usciti entrambi in barella dopo aver subito due traumi diversi. Già ammonito da diffidato al minuto 76, ci pensa Gennaro Gattuso a scatenare gli animi nel finale: la provocazione nei confronti di Joe Jordan (lo “squalo” che ha giocato nel Milan dal 1981 al 1983) esplode in uno “you and me, you and me” sotto l’acqua battente di San Siro. L’ex numero 8 del Milan prende per il collo il componente dello staff del Tottenham, dopo 90 minuti passati a beccarsi. Sarà ringhio ad avere la peggio: 5 giornate di squalifica e Milan che con lo 0-0 del ritorno verrà eliminato dalla competizione. Sarà l’ultima apparizione di sempre in Champions League di Gennaro Gattuso.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Gattuso, Jordan

NOTIZIE MILAN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *