Milan, Tania Moreno (CMO): “Ecco i nostri obiettivi” E che successo la 4° maglia

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

La CMO del Milan Tania Moreno ha parlato degli obiettivi di marketing del club e del grandissimo successo della quarta maglia

Dagli USA, la Chief Marketing Officer del Milan, Tania Moreno, ha raccontato qualche retroscena sul lavoro del team rossonero degli ultimi mesi. Intervistata da La Previa, podcast del portale che si occupa del business nel mondo dello sport Sportico, Tania Moreno ha parlato delle sue esperienze passate, dell’obbiettivo a livello di marketing del Milan e del grande successo della quarta maglia.

Tania Moreno tra presente, passato e futuro: gli obiettivi del Milan

Prima di arrivare al Milan, Tania Moreno ha lavorato con gli Arizona Coyotes nella NHL, mentre fuori dal mondo sportivo ha lavorato con Mattel sui brand Hot Wheels e Barbie. Parlando del bagaglio di esperienza che si è portata in rossonero: “La cosa più importante che mi sono portata dietro dalle altre esperienze è la necessità di conoscere la fanbase, di conoscere il consumatore“.

Senza trascurare quello italiano e gli altri mercati“, specifica Tania Moreno, l’obiettivo attuale del Milan è quello di far crescere il brand negli USA e in Medio Oriente.

La quarta maglia 2023/2024

Parlando della 4a maglia della stagione in corso, lanciata in collaborazione qualche settimana fa con Puma, Tania Moreno ha spiegato la scelta di lavorare con Pleasures, brand americano streetwear di Los Angeles: “Milano è la capitale mondiale della moda e sapevamo di avere l’opportunità di continuare il nostro obiettivo di portare la moda nel mondo del calcio, obiettivo che fa parte della nostra strategia ormai da diverse stagioni“.

La maglia è stato un grande successo, spiega Sportico: nel giorno del lancio, il sito ufficiale e-commerce del club ha superato del 69% il numero di vendite rispetto al giorno in cui è stata lanciata la divisa home. In pochi giorni, la quarta maglia 2023/2024 del Milan è diventata un best seller, superando del 58% le vendite della maglia home 2022/2023, quella con il tricolore sul petto. A proposito, la CMO rossonera ha commentato: “Abbiamo utilizzato qualcosa a cui i milanesi sono interessati, la moda, e l’abbiamo portata nel calcio, un’altra delle loro passioni: questo approccio diverso nel mondo del calcio italiano si sta rivelando vincente“.

Ultime news

Notizie correlate