Supercoppa Italiana, confermata l’Arabia: c’è un retroscena e riguarda anche il Milan

I più letti

Il Milan ha grandi possibilità di partecipare alla prossima edizione della Supercoppa italiana che si giocherà ancora in Arabia Saudita

Nella prossima edizione della Supercoppa italiana ci sarà quasi sicuramente il Milan di Stefano Pioli. Oggi è arrivata l’ufficialità della conferma sullo svolgimento del torneo: sarà ancora Final Four in Arabia Saudita. Il trofeo nel 2025 sarà quindi conteso da 4 squadre di Serie A come accaduto a gennaio di quest’anno, le semifinali si dovrebbero disputare il 3-4 gennaio 2025 e la finale il 7 gennaio 2025. I rossoneri sono fra le squadre certe al momento  di qualificarsi alla prossima edizione (insieme all’Inter), dato che occupano il secondo posto della classifica in campionato. Le altre due partecipanti saranno le finaliste di Coppa Italia.

La decisione a sorpresa

Il Milan è rimasto sicuramente perplesso dalla decisione presa dalla Lega sulla Supercoppa italiana: il club di via Aldo Rossi avrebbe sicuramente preferito disputare il torneo negli USA come successo nel 1993 e 2003. La società americana del Diavolo avrebbe potuto trarre vantaggio se l’evento si fosse disputato negli Stati Uniti, dove sta espandendo il proprio mercato coinvolgendo sempre più tifosi. Tancredi Palmieri si è espresso in merito: “È una sorpresa che la Supercoppa sia confermata in Arabia Saudita per il 2024. L’intenzione neanche nascosta della Lega era fare quell’edizione negli USA, sfruttando onda lunga da Copa America a Mondiale per Club, a Mondiale. Evidentemente non s’è trovato organizzatore munifico“.

 

Ultime news

Notizie correlate