Milan, non solo Sportiello: visite anche per il portiere del futuro!

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Sbarcano a Milano i primi arrivi del calciomercato 2022/2023 del Milan: insieme a Marco Sportiello c’è anche… Noah Raveyre!

Grande giornata di calciomercato a Milano: oltre all’affare in via di definizione con Loftus-Cheek e le trattative che avanzano per Gianluca Scamacca e Tijjani Reijnders, i rossoneri hanno accolto oggi i primi veri acquisti della sessione estiva del Milan 2023/2023: Sportiello e… Raveyre! Alla Clinica “La Madonnina” non è arrivato questa mattina infatti il solo Marco Sportiello: a fare tutti i test del caso per vestire la maglia del Milan c’è stato anche Noah Raveyre, portiere francese classe 2005.

NEWS MILAN – REIJNDERS, L’AZ FISSA IL PREZZO: IL MILAN C’E’! E INTANTO INCASSA DUE SI’

Marco Sportiello…

Con l’addio a parametro zero tra pochi giorni di Ciprian Tatarusanu, il secondo portiere del Milan dietro a “Magic” Mike Maignan sarà Marco Sportiello. L’accordo tra il giocatore svincolato dall’Atalanta e la dirigenza rossonera era già stato trovato tra la fine del 2022 e l’inizio del 2023, quando i ruoli dirigenziali erano ancora occupati da Paolo Maldini e Frederic Massara. L’addio dei due non ha rallentato una firma sulla quale ci sono sempre stati pochi dubbi: il classe 1992 nato a Desio Marco Sportiello diventerà il nuovo secondo portiere del Milan. Questa mattina, l’ex portiere di Fiorentina e Frosinone tra le altre ha svolto le visite mediche presso la Clinica “La Madonnina”, istituzione scelta ormai da decenni dal club di via Aldo Rossi per testare i futuri acquisti del club. Oltre ad essere un secondo portiere del tutto affidabile, Sportiello ha dichiarato alla Gazzetta dello Sport diversi anni fa di essere stato (e chissà se non lo è ancora) un vecchio cuore rossonero:

“Ero un tifoso del Milan di Sebastiano Rossi anche se quando giochi smetti di tifare. Oggi il mio modello, però, è Handanovic”.

NOTIZIE MILAN – SACCHI: “MILAN, CREDI IN SCAMACCA! LO CONOSCO, PUO’ FARE BENE PERCHE’…”

E Noah Raveyre!

Prima di Marco Sportiello però, a fare le visite mediche alla Madonnina per il Milan è arrivato in sordina anche Noah Raveyre. Nonostante il nome possa dire poco ai più, stiamo parlando di un giocatore che proprio come Sportiello il Milan ha già bloccato da diverso tempo. Portiere di enorme talento classe 2005, arriverà in rossonero anche lui da svincolato dal Saint-Etienne, squadra che milita nella seconda serie francese, la Ligue2. Nonostante la giovane, giovanissima età se consideriamo che è un portiere, Noah Raveyre ha già esordito in prima squadra in una partita che definire complicata è usare un eufemismo. Nell’agosto del 2022, a inizio stagione, Raveyre subentra al portiere Green, espulso, e deve guidare una squadra che oltre al portiere ha perso per espulsione anche l’ala sinistra Cafaro. In 22 minuti di gioco, Raveyre subisce tre gol: da 0-3, la partita finisce 0-6 per il Le Havre. Nonostante ciò, tra gli addetti ai lavori si parla un gran bene di un portiere che a Milano potrà crescere sotto l’ala importante del connazionale Mike Maignan.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!
Iscriviti al nostro canale Youtube per non perderti tutte le nostre dirette e i contenuti esclusivi!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

sportiello milan raveyre

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate