Milan-Spezia, Pioli: “Il gol subito? Le responsabilità sono nostre, però…”

DiLucretia Paggetta

Gen 17, 2022
PioliMILSAS dichiarazioni

Milan-Spezia – Queste le parole di mister Pioli , ai microfoni di DAZN, al termine di Milan-Spezia:

Sull’arbitro: “Ho provato a calmare i giocatori, ma non ci sono riuscito. Sapevamo di aver subito un torto. Peccato, le responsabilità sono nostre per il gol subito, ma vanno divise con la direzione arbitrale. Strano, perché fino a quel momento non aveva fischiato molto e quello è un mezzo fallo. Non dovevamo finire 1-0 il primo tempo, abbiamo avuto occasioni per vincerla, ma può capitare una serata storta”

Sul match: “Quando crei 7-8 palle gol, vuol dire che sei dentro la partita. Bisogna dire che il loro portiere ha fatto tante grandi parate. Abbiamo avuto delle difficoltà nel secondo tempo, ma abbiamo avuto le situazioni per vincerla… e poi l’abbiamo persa”

Sullo Spezia bestia nera: “Non ci deve condizionare. È una battuta a vuoto che non ci voleva. Abbiamo fallito un’occasione. Non siamo riusciti a prendere una vittoria che volevamo e dobbiamo pensare alla prossima partita. Tutti possono avere una giornata storta”

Su Bakayoko e Krunic e le prossime partite: “Abbiamo costruito con Baka tra le linee. Ci sta che non avessero del tutto i meccanismi perfetti. Dopo una sconfitta del genere è un bene avere delle partite pesanti come Juventus e Inter che ci serviranno a rialzarci”.

Sul reagire dopo un errore arbitrale così: “Dopo una partita così negativa nel risultato e per come è arrivata, dobbiamo reagire. Non meritavamo la sconfitta. Dobbiamo far meglio sul primo gol subito. Le partite si possono vincere anche 1-0”

Photo credit: acmilan.com

Atletico-Milan Pioli

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.