Slavia Praga, Zima provoca il Milan: “Mi ricordo il gol di Adopo: che partita”

I più letti

Piero Mantegazza
Nato il 21-11-2000. Laureando in Economia e gestione dei beni culturali e dello spettacolo all'Università Cattolica del sacro cuore di Milano. Redattore di Radio Rossonera, innamorato del Milan e dello sport in generale.

Zima accende il clima verso Milan-Slavia Praga: da ex Torino non dimentica il gol di Adopo, Pobega un amico e Leao impressionante

Giovedì sera si gioca Milan-Slavia Praga, andata degli ottavi di finale di Europa League. I giocatori cechi sono carichi, in particolare David Zima, calciatore con un passato al Torino. Il difensore ricorda la gioia per aver eliminato il Milan in Coppa Italia grazie ad un gol di Adopo.

Zima non dimentica

Il Milan un anno fa ha perso gli ottavi di Coppa Italia con il Torino, Zima se lo ricorda bene C’è una partita che ho nel cuore ed è quella di Coppa Italia dove col Toro abbiamo vinto 0-1 ai supplementari. La vinciamo in 10 contro 11, entro a partita in corso e nel finale sorprendiamo tutti con il gol di Adopo“.

A Milan news racconta poi la forza di Leao: “È stato il giocatore che mi ha messo maggiormente in difficoltà nel mio primo anno di Serie A. Era la stagione del loro scudetto, non lo conoscevo così bene e mi impressionò tanto con la sua velocità. Poi fortunatamente con l’esperienza sai gestirti meglio e trovi le contromisure”.

Conosci da vicino Tommaso Pobega: “Da un lato mi dispiace che sia infortunato, perché è un amico. Dall’altro mi solleva perché so quanto possa essere pericoloso (ride, ndr). Ragazzo fantastico, un amico e un giocatore molto forte”.

Ultime news

Notizie correlate