Slavia Praga, Trpisovsky: “Il Milan l’apice, faranno come l’Inter”

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

In conferenza parla anche l’allenatore dello Slavia Praga: San Siro, Leao e la sua carriera prima della sfida contro il Milan

Dopo Stefano Pioli e Yacine Adli lato Milan, in conferenza stampa ha parlato anche l’allenatore dello Slavia Praga Jindrich Trpisovsky. Tra i tanti temi, ha scelto di ricordare il precedente contro l’Inter. Ecco, di seguito, uno stralcio delle sue dichiarazioni.

Le dichiarazioni del tecnico

IL MILAN E L’INTER – “Avremo bisogno di una prestazione un po’ come quella contro l’Inter. Spero e penso che sarà una partita simile. Il Milan sa giocare molto bene, saremo molto attenti anche al centrocampo, dove c’è Bennacer. Hanno grande esperienza: giocheranno un po’ come l’Inter qualche anno fa, dovremo essere molto forti in difesa”.

LEAO – “È uno dei migliori giocatori al mondo. Chi toglierei ai rossoneri? Difficile da dire. Anzi, sono contento che i miei affronteranno i giocatori del Milan. Io Leao lo adoro, lo vediamo giocare spesso”.

SAN SIRO – “Giocare contro il Milan per noi è una festa. Contro una squadra così, con questa tradizione, con questo stadio… Spero di fare meglio che contro la Roma”.

Ultime news

Notizie correlate