Milan-Slavia Praga, le pagelle di Pioli: “Bene i 4 gol, male la difesa”

I più letti

Le pagelle di Stefano Pioli dei principali quotidiani dopo Milan-Slavia Praga, valida per l’andata degli ottavi di finale di Europa League

Il Milan di Stefano Pioli ha battuto 4-2 a San Siro lo Slavia Praga, garantendosi così un discreto vantaggio da poter amministrare nella gara di ritorno. La partita è stata più complicata del previsto, soprattutto in ottica della superiorità numerica dei rossoneri per più di un’ora. Continuano i problemi difensivi della squadra, anche ieri rea di aver concesso troppo, in particolare sugli sviluppi di palla inattiva. Le pagelle dei principali quotidiani sono abbastanza allineate sulla valutazione del tecnico.

Le pagelle del tecnico

I principali quotidiani sportivi e non si esprimono in modo quasi unanime riguardo la valutazione a Pioli per la preparazione di Milan-Slavia Praga. “Il suo Milan ne fa quattro, peccato che ne subisce due reti contro una squadra in inferiorità numerica”, questo è il refrain che si ripete in merito alla prestazione di ieri. La fragilità difensiva, la sensazione di poca concentrazione e un andamento “a corrente alternata” rimangono i principali problemi imputati al mister. L’allenatore del Milan prende 6 da Tuttosport, Corriere dello Sport, Gazzetta dello Sport e Repubblica. Viene invece premiato dal Corriere della Sera con un discreto 6.5, mentre prende una live insufficienza da Il Giornale, che gli dà 5.5.

Ultime news

Notizie correlate