il 23/07/2023 alle 15:38

Milan, sì al Fulham per Ballo-Touré: due opzioni per il vice Theo

1 cuore rossonero

Ballo-Touré saluta il Milan direzione Premier: duello in atto per il posto da vice Theo

Il calciomercato del Milan è in costante movimento, sia in entrata che in uscita. Oltre ai grandi nomi, interessanti sono anche le soluzioni legate ai terzini: Theo chiaramente confermato in prima linea, resta da scoprire il ruolo di vice vista l’imminente partenza di Ballo-Touré. La società di via Aldo Rossi aspetta di ultimare la trattativa per liberare il terzino senegalese, subito dopo si muoverà per sostituirlo: sul piatto due soluzioni. La più gradita punta su Riccardo Calafiori del Basilea, il Milan preferirebbe un terzino italiano, la seconda è Juan Miranda del Betis Siviglia.

vice Theo Milan

Ballo-Touré via dal Milan: accettata l’offerta del Fulham

Il Milan ha deciso di non puntare più su Ballo-Touré, il terzino senegalese non ha convinto in queste due stagioni e la società sta sondando altri nomi. L’indicazione è arrivata chiara dall’esclusione dalla tournée estiva negli USA, il classe 1997 è rimasto a Milanello ad allenarsi in attesa che si concretizzi il suo passaggio a titolo definitivo. Come riportato da calciomercato.com il Diavolo ha accettato l’offerta da 4 milioni del Fulham, gradita appunto perché sancirebbe un passaggio a titolo definitivo. Ballo-Touré ha chiesto un po’di tempo per riflettere, visto che lui referirebbe restare in Italia. In Serie A non mancano gli spasimanti, il Bologna è interessato ma punta ad un prestito con diritto di riscatto, condizione non molto gradita dalle parti di Casa Milan. Le prossime ore saranno decisive.

Milan, alla caccia del vice Theo: si punta su un italiano

Con la partenza di Ballo-Touré rimane vuota la casella del vice Theo, il Milan vorrebbe per questioni di liste puntare su un giovane italiano. L’Uefa chiede una lista di 25 calciatori e pretende che 4 siano formati nel vivaio del club, altri 4 nella nazione di appartenenza. Il Milan ha solo Calabria, Pobega e Colombo formati nel vivaio, perché Gabbia è in partenza per un prestito al Villarreal. La lista dei giocatori formati in Italia invece comprende Sportiello, Mirante e Florenzi. Tre slot usati su quattro, quindi al momento il Milan può iscrivere 23 giocatori, non 25. Ecco perché si cerca un terzino italiano. Il nome in auge è quello di Riccardo Calafiori, classe 2002, con le sue 34 partite (coppe comprese) nell’ultima stagione al Basilea come riporta la Gazzetta. Non è tutto qui però, secondo l’esperto di Relevo, Matteo Moretto, il Milan ha sondato anche una pista spagnola che porterebbe a Juan Miranda del Betis Siviglia. Nulla è ancora deciso, anche se Calafiori rimane in pole position.

ARTICOLI CORRELATI
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!
Iscriviti al nostro canale Youtube per non perderti tutte le nostre dirette e i contenuti esclusivi!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

 

vice Theo Milan

NOTIZIE MILAN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *