“Non sono insormontabili! Prima o poi…”: l’allenatore crede nel Milan