“Forza Leao!”: la Curva Sud si schiera dopo Milan-Sassuolo

I più letti

Lorenzo Iadevaia
Classe 1996, appassionato a 360 gradi di calcio, sport con uno spiccato interesse per il campo della comunicazione, dell'informazione e dei media, è cresciuto professionalmente nelle web radio con sede in Toscana tra Prato e Firenze come speaker in programmi radiofonici e rubriche sportive e come web editor di un portale di informazione prima di approdare a Radio Rossonera in qualità di redattore del sito web e ritornare a occuparsi di calcio seguendo le notizie del mondo Milan. L’attenzione allo scenario social e il desiderio di essere sempre informato e aggiornato sono le caratteristiche che lo contraddistinguono.

La presa di posizione della Curva Sud sui fischi a Rafael Leao al momento del cambio alla fine di Milan-Sassuolo

La Curva Sud ha voluto prendere posizione sulla questione fischi a Rafael Leao dopo Milan-Sassuolo. Sui suoi canali social il tifo organizzato dei rossoneri ha voluto schierarsi dalla parte del portoghese dopo le critiche e qualche fischio che si è sentito questa sera a San Siro al momento dell’uscita dal campo di Leao sostituito da Stefano Pioli. Pare che i fischi provenivano da altri settori dello stadio e non dal secondo anello blu, ovvero dalla Curva Sud.

MILAN-SASSUOLO, PIOLI: “FISCHI DI AFFETTO PER LEAO, IL LEADER È IL GRUPPO”

La Sud si schiera con Leao

La Curva Sud si è affidata al proprio profilo Instagram per schierarsi dalla parte di Rafael Leao dopo alcuni fischi ricevuti contro il Sassuolo mentre il numero 10 del Milan stava uscendo dal campo all’81’ per lasciare spazio a Samuel Chukwueze. La prestazione sicuramente non è stata anche oggi positiva per il portoghese che è sembrato appannato e privo delle sue solite giocate, ma la Curva Sud ha voluto chiarire che i fischi non provenivano dal loro settore. La presa di posizione attraverso una storia con il post di Leao dell’esultanza in Milan-PSG mentre silenziava i tifosi e la scritta: “Forza Leao!”.

MILAN – SASSUOLO, FLORENZI: “URLO PER NOI E I TIFOSI, SU LEAO DICO LA VERITÀ

La soddisfazione di Leao dopo Milan-Sassuolo

Rafael Leao è sembrato comunque felice sul proprio profilo Instagram dopo Milan-Sassuolo. Il portoghese ha postato la foto del cerchio che ha fatto la squadra a fine partita sotto la Curva Sud con l’urlo di gruppo per esprimere la soddisfazione per la vittoria dopo il pareggio di Salerno con la Salernitana. Il classe 1999 ha ripostato varie storie del match con lui protagonista, non sembrando quindi turbato dai più di qualche fischio ricevuto durante il cambio a 9′ dal termine del match.

Florenzi e Pioli sui fischi a Leao

Sul tema fischi a Rafael Leao da parte dei tifosi non soddisfatti della sua prestazione si sono espressi nelle interviste postpartita sia Florenzi che Pioli. Il terzino immediatamente dopo la fine del match ha risposto così a una domanda a riguardo: “Avevo altre cose a cui pensare che i fischi di Leao ti dico la sincera verità. Leao è forte, il giocatore più forte che abbiamo”. L’allenatore del Milan ribaltato la visione sui fischi: “I fischi di alcuni tifosi sono fischi di stima, fischi di affetto perché ci si aspetta tanto e sappiamo che Rafa può dare tanto alla squadra”.

MILAN-SASSUOLO 1-0, LE PAGELLE: VITTORIA SULL’ASSE BENNACER-PULISIC!

SCORRI IN BASSO PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Ultime news

Notizie correlate