Milan-Sassuolo tra gli infortuni: spuntano le date dei primi rientri

I più letti

Andrea Roderi
Studente universitario, appassionato di radio, podcast e Milan. Aspirante giornalista professionista.

Milan-Sassuolo ancora tra gli infortuni, una costante degli ultimi mesi: Theo ancora adattato, problemi anche a centrocampo. Si comincia a parlare di rientri

Sarà un Milan-Sassuolo ancora all’insegna dell’emergenza infortuni, in casa rossonera. Il desiderio di cominciare l’anno con una rosa completa resterà evidentemente non esaudito, a giudicare dall’infermeria piena. Tra adattamenti (soprattutto in difesa) e nuove assenze non preventivata, è possibile cominciare a parlare anche di qualche recupero. A questi, naturalmente, va aggiunto anche un calciomercato che dovrebbe regalare qualche pedina per dare respiro ai reparti più in difficoltà.

MILAN, LE NEWS SU GUIRASSY, INFORTUNI, PIOLI. ESCLUSIVA CON CARLO PELLEGATTI

Quando tornano Okafor e Sportiello

Parliamo di due infortuni piuttosto recenti, ma già purtroppo “dimenticati” a causa del sopraggiungere di nuovi problemi fisici per altri membri della rosa. Al Milan, com’è noto, non si fa in tempo a “piangere” un infortunio che subito si è costretti a concentrarsi su uno nuovo. Okafor e Sportiello non saranno ovviamente parte di Milan-Sassuolo di domani, ma possiamo cominciare a ipotizzare una data di rientro. Per lo svizzero, costretto a uscire nei minuti finali di Milan-Monza (dopo aver realizzato il gol del 3-0), il recupero dalla lesione procede bene, secondo Sky Sport, e si dovrebbe tornare a vederlo in campo dopo la partita con l’Empoli prevista per il 7 gennaio. Più o meno simili anche i tempi di recupero per Sportiello. Il portiere ex Atalanta e Fiorentina aveva rimediato una lesione del gemello mediale del polpaccio sinistro a metà ottobre, durante la sosta Nazionali. Per entrambi i giocatori, quindi, si prospetta un rientro nella prima metà di gennaio del 2024. Dovrebbe trattarsi “solo” di un’attesa di qualche settimana, nella speranza che, in particolar modo per Okafor, i guai fisici si fermino qui.

MILAN-SASSUOLO, DOVE VEDERLA IN TV E IN STREAMING: SKY O DAZN?

I forfait di Milan-Sassuolo

Al di là di Okafor e Sportiello, la situazione infortunati in vista di Milan-Sassuolo rimane estremamente critica. Musah non ha recuperato del suo affaticamento muscolare (che lo tiene ai box ormai da una ventina di giorni) e non sarà della partita, lasciando il centrocampo nelle mani di Loftus-Cheek, Reijnders e Bennacer. Qualche possibilità in più per Jovic, che sembrerebbe aver assorbito la botta alla caviglia e poter dunque sedere in panchina domani pomeriggio. Restano, come da programma, fuori Thiaw, Kalulu e Tomori, oltre a Pobega. Come vi abbiamo raccontato durante la giornata, Pioli dovrebbe scendere in campo adattando Theo a centrale, scegliendo nuovamente Florenzi come suo sostituto a sinistra.

MILAN SASSUOLO, RIECCO CAMARDA!

SCORRI IN BASSO PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Ultime news

Notizie correlate