Milan, avanti per Frattesi: rossoneri disposti a rinunciare a un giovane

I più letti

Giacomo Mirandola
Residente in un paesino in provincia di Novara, nasce a Gallarate il 21 dicembre 1998, poche ore dopo Kylian Mbappé, con cui condivide la passione ma non il talento. Diplomato al liceo scientifico e laureato in Scienze della Comunicazione, la sua vita, alla costante ricerca di emozioni, lo ha portato a conoscere e ad appassionarsi a quasi tutti gli sport praticati sul pianeta. Giornalista, speaker e audiodescrittore all'occorrenza, fa questo lavoro per esigenza, non per scelta. Un solo obiettivo: trasmettere agli altri anche solo un parte delle emozioni che lo sport gli sa regalare ogni giorno.

Previsto per domani un incontro tra Milan e Sassuolo per parlare di Frattesi. I rossoneri vogliono inserire una contropartita

Il Milan sta eseguendo una vera e propria rivoluzione a centrocampo. Con l’addio di Sandro Tonali, il lungo infortunio di Bennacer e la scadenza dei prestiti di Bakayoko e Vranckx, i rossoneri stanno rifondando da zero l’intero reparto. Assieme a Pobega e Krunic, la società di via Aldo Rossi ha già regalato a Pioli Loftus-Cheek. Il Milan prosegue poi a trattare per altri profili, da Musah a Reijnders, passando per uno dei centrocampisti più ambiti d’Italia: Davide Frattesi. È previsto per domani un incontro tra la dirigenza del Diavolo e quella del Sassuolo per parlare del centrocampista.

MILAN NEWS – CALCIOMERCATO MILAN, IL GIORNALISTA: “MORATA? NO, È LUI L’ATTACCANTE PERFETTO”

Milan come l’Inter? Anche i rossoneri valutano l’inserimento di una contropartita

Il profilo di Davide Frattesi è stato accostato a quasi tutti i top club italiani: Inter, Milan, Roma e Juventus. La società che pare in vantaggio per il giovane nazionale è l’Inter, che dopo la cessione di Brozovic all’Al Nassr, può tentare l’affondo per il calciatore del Sassuolo. La società neroverde, si sa, è sempre una bottega cara. Per abbassare di qualche milione la pretesa per il cartellino di Frattesi, i nerazzurri hanno inserito una contropartita. Il Sassuolo, infatti, è da sempre molto attento ai giovani ed è spesso in grado di valorizzarli. Dopo l’acqusito di Missori e Volpato dalla Roma, i neroverdi hanno messo nel mirino il giovane interista Mulattieri. Sull’esempio dell’altra società meneghina, anche i rossoneri puntano a mettere sul piatto un calciatore giovane che possa interessare al Sassuolo e abbassare il prezzo del cartellino di Frattesi.

NOTIZIE MILAN – MILAN, SARÀ 4231 O 433? PIOLI TRA SOGNI E… REALTÀ

Milan pronto a rinunciare ad uno tra Pobega, Colombo o Maldini per arrivare a Frattesi

Sono tre i profili identificati dai rossoneri come possibili contropartite nell’affare Frattesi. Il primo è Tommaso Pobega, centrocampista a disposizione di Stefano Pioli già dalla scorsa stagione. Dopo i brillanti prestiti in Serie B prima e a Spezia e Torino poi, il centrocampista si è guadagnato un’occasione in prima squadra. Lo scorso anno ha totalizzato 28 presenze, molte da subentrato, e ha messo a segno tre reti (2 in Serie A e uno in Champions League). L’altro nome potrebbe essere quello di Lorenzo Colombo. Dopo la brillante stagione come centravanti del Lecce, il Milan sembra essere pronto a puntare su di lui nella prossima stagione. Se il profilo, però, dovesse essere gradito ai neroverdi, i rossoneri potrebbero valutare si inserirlo nella trattativa. L’ultimo nome è quello di Daniel Maldini. Il figlio e nipote d’arte sembra in uscita dai rossoneri dopo una stagione di alti e bassi in prestito allo Spezia. Anche lui è un profilo ce potrebbe entrare nei discorsi con Carnevali e soci. A riportarlo è Sportmediaset.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!
Iscriviti al nostro canale Youtube per non perderti tutte le nostre dirette e i contenuti esclusivi!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

frattesi milan

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate