Olimpiadi 2026, San Siro off limits: dove giocheranno Milan e Inter

I più letti

Come riporta Tuttosport Milan e Inter dovranno rinunciare a San Siro per tre settimane a causa della cerimonia inaugurale delle Olimpiadi invernali 2026

Mentre il Milan procede l’iter per provare a costruire il proprio nuovo stadio, arriva una notizia che riguarda San Siro. Nel 2026 si svolgeranno le Olimpiadi invernali di Milano e Cortina, e la cerimonia inaugurale si terrà proprio nello stadio comunale del capoluogo lombardo. Questo avvenimento fa sì che le due milanesi debbano guardarsi intorno per trovare uno stadio dove giocare in quelle 3 settimane.

Ipotesi Reggio Emilia

Tuttosport in mattinata ha riportato una nuova notizia che riguarda San Siro. Lo stadio di Milano, infatti, non potrà essere utilizzato da Milan e Inter per circa tre settimane a inizio 2026 a causa della cerimonia inaugurale delle Olimpiadi invernali. San Siro verrà infatti “consegnato” al CIO nei 21 giorni precedenti all’inizio della manifestazione. Milan e Inter dovranno quindi studiare una valida alternativa a San Siro per giocare le partite casalinghe durante quel periodo (eventuale Champions League compresa). Al momento la scelta dovrebbe ricadere sul “Mapei Stadium” di Reggio Emilia, impianto dove gioca il Sassuolo.

Ultime news

Notizie correlate