Milan, Pellegatti: “Chukwueze il giocatore che sta meglio, con il Sassuolo un misto” (ESCLUSIVA)

I più letti

Lorenzo Iadevaia
Classe 1996, appassionato a 360 gradi di calcio, sport con uno spiccato interesse per il campo della comunicazione, dell'informazione e dei media, è cresciuto professionalmente nelle web radio con sede in Toscana tra Prato e Firenze come speaker in programmi radiofonici e rubriche sportive e come web editor di un portale di informazione prima di approdare a Radio Rossonera in qualità di redattore del sito web e ritornare a occuparsi di calcio seguendo le notizie del mondo Milan. L’attenzione allo scenario social e il desiderio di essere sempre informato e aggiornato sono le caratteristiche che lo contraddistinguono.

Pellegatti ha indicato in Chukwueze il calciatore più in fiducia e delineato la sua formazione di Sassuolo-Milan

Nella puntata di questo venerdì di Pelle Rossonera è intervenuto in esclusiva Carlo Pellegatti per parlare sia dei postumi della brutta caduta del Milan in casa con la Roma nei quarti di andata di Europa League, Chukwueze e pochi altri si salvano, sia dell’impegno di Campionato in casa del Sassuolo. Il giornalista ha individuato il giocatore più in forma al momento nella rosa di Stefano Pioli ed espresso una sua opinione sulla tempistica del cambio di Pioli. Successivamente, Pellegatti ha elencato i giocatori che farebbe scendere in campo domenica al Mapei Stadium con i neroverdi in piena lotta salvezza. Qui un estratto delle dichiarazioni di Pellegatti.

La tempistica del cambio di Chukwueze

“Indubbiamente, oggi il giocatore che sta meglio e gioca con fiducia è Chukwueze, di solito Pioli quando effettua i cambi li fa sempre intorno al 60′. La Roma gli ultimi 15′ con Chukwueze è rimasta molto indietro, magari sarebbe rimasta indietro dal minuto 65 e stando indietro avevi qualche occasione in più”.

Sassuolo-Milan, la formazione ideale per Pellegatti

“Con il Sassuolo farei un misto, non sto a dire giochino loro così devono riscattarsi. Bisogna essere freddi. Metti Chukwueze, puoi mettere Okafor, puoi partire, fare il tridente di Monza anche se abbiamo perso. Chukwueze sta bene, Okafor sta bene, Jovic lo metti in mezzo, metti Adli, metti Musah, Loftus-Cheek, perché aveva già riposato, Gabbia con Kjaer o Thiaw, Florenzi al posto di Calabria e Theo”.

Ultime news

Notizie correlate