il 21/05/2023 alle 09:13

Milan-Sampdoria, le pagelle dei quotidiani: Giroud is back, Theo cincischia

0 cuori rossoneri

Dopo la vittoria di ieri sera del Milan sulla Sampdoria per 5 a 1, ecco i voti e i giudizi dei quotidiani nazionali alle prestazioni dei giocatori rossoneri in campo. Diavolo che vola a -1 dalla Lazio quarta, in attesa del match dei biancocelesti di questa sera a Udine.

Milan Sampdoria Giroud

ULTIME NOTIZIE MILAN – DI MARZIO: “IL VOTO PIU’ ALTO DI STASERA? A SAN SIRO!” –

Uomo partita Olivier Giroud, che grazie alla tripletta di ieri raggiunge quota 11 gol in campionato. La Gazzetta dello Sport valuta la sua prestazione con un 8: “In A non segnava da marzo, si è rifatto con una tripletta da urlo. Il tendine fa sempre male, ma la fame di gol supera qualunque dolore: di testa, dal dischetto, in acrobazia, Oli è tornato”. 8 per lui anche da CorSera e Tuttosport.

Voto identico anche per Rafa Leao da Tuttosport, con questo giudizio: “Ogni sgasata è un brivido per la Samp. Segna un gol, si procura un rigore, regala un assist a Giroud e gioca in modo sublime (come dimostra pure l’apertura che affetta la Samp sul quarto gol). Difficile trovare modo migliore per festeggiare l’ormai prossimo rinnovo di contratto”. Per CorSera e Gazzetta, il portoghese è da 7.5.

Peggiore in campo in Milan-Sampdoria è Theo Hernandez, insufficiente (5.5) per il Corriere della Sera: “Cincischia malamente sul gol doriano, facendosi sverniciare dal giovanotto Zanoli. Finale di stagione in calo. Ma va che detto che fra Mondiale e tutto il resto è stata per lui un’annata dura e logorante”. Stesso voto sia per Gazzetta che per Tuttosport.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Milan Sampdoria Giroud

NOTIZIE MILAN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *