Sky – Milan, novità Saelemaekers: tra Serie A e Liga, qual è la situazione?

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Milan, Sky Sport apre a una nuova opzione per Saelemaekers: il belga può restare in Italia!

Alexis Saelemaekers è in uscita dal Milan, ma questa non è una novità. La novità potrebbe rappresentare una nuova opzione italiana per il belga, finito ai margini del progetto rossonero e in cerca di una sistemazione per la corrente stagione sportiva. Infatti, al momento le due possibilità sul tavolo del giocatore e del suo agente (oltre che del Milan) sono Betis e Bologna. Dopo essere stato escluso dalla prima giornata di campionato proprio contro i rossoblù, Saelemaekers è in attesa di capire come scegliere il proprio futuro, anche in virtù delle difficoltà riscontrate nell’operazione dalle due pretendenti. Ne parla Sky Sport.

Alexis diviso a metà, ma i costi…

La prima pista ancora valida sul piatto del belga è quella spagnola, con il Betis di Siviglia che resta concretamente interessato. Ma per Sky Sport e Gianluca Di Marzio, nella serata di ieri è risultato il forte pressing anche del Bologna. Un inserimento italiano che potrebbe anche sparigliare le carte, se il giocatore giunto ai 3 anni e mezzo in rossonero preferirà continuare la sua carriera in Serie A. Al momento, però, l’esperto di calciomercato sottolinea che il tentativo rossoblù è comunque condizionato dai costi alti che avrebbe l’eventuale affare. La soluzione, perciò, non sarà facile da trovare. Tuttavia, va trovata: gli arrivi di Christian Pulisic e Samuel Chukwueze hanno segnato la fine della carriera milanista di Junior Messias e Alexis Saelemaekers, che hanno ricevuto un segnale chiaro dalla dirigenza. Con il brasiliano ancora in A, rivedremo anche il belga?

La carriera rossonera

Nel gennaio del 2020, quando Milano era in fermento per il (nuovo) esordio di Zlatan Ibrahimovic con la maglia del Milan, in città arrivava anche un ragazzino con la numero 56 dal Belgio. All’Anderlecht, Saelemaekers faceva il terzino destro, ma Stefano Pioli fa più spesso esordire il classe ’99 nella posizione di esterno alto nel 4-2-3-1. Inizialmente fa il gregario, poi si insidia nel ruolo di titolare a discapito di Samu Castillejo. Prima indisciplinato e confusionario, poi elemento chiave nello scacchiere tattico dell’allenatore del Milan. Rientrati in campo dopo il lockdown, nel giro di una stagione e mezza si prende la titolarità indiscussa anche con l’arrivo di un altro esterno. Con Messias, però, l’alternanza è continua nel 2021/2022, quando i rossoneri alzano il 19° Scudetto. Nell’ultima stagione, negli occhi dei milanisti rimangono il super gol segnato al Maradona per lo 0-4 sul Napoli e la sigla a tempo scaduto contro la Roma, che riacciuffò un punto importante per la qualificazione in Champions League.

Tra Milan e Saelemaekers siamo giunti al capolinea, ma quale sarà il suo futuro?

ARTICOLI CORRELATI
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!
Iscriviti al nostro canale Youtube per non perderti tutte le nostre dirette e i contenuti esclusivi!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

saelemaekers

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate