Milan, Sacchi al miele su Thiago Motta: “Dà gioco e coraggio”

I più letti

Sulle pagine de La Gazzetta dello Sport Arrigo Sacchi, ex allenatore del Milan, ha espresso un giudizio molto positivo su Thiago Motta, tecnico del Bologna

Arrigo Sacchi, allenatore del grande Milan, ha rilasciato una lunga intervista in cui ha analizzato tutti i tecnici “emergenti” della Serie A, tra cui Thiago Motta. L’italo-brasiliano sta stupendo tutti in questo campionato col Bologna, fatto di bel gioco, valorizzazione dei singoli e anche un’ottima solidità difensiva. Il Milan, se dovesse cambiare allenatore, sicuramente è una della squadre che sta valutando anche Thiago Motta come successore di Stefano Pioli.

Il Bologna gioca in 11

Sulle pagine de La Gazzetta dello Sport di stamattina, Arrigo Sacchi ha rilasciato un’intervista in cui ha valutato i nuovi allenatori della Serie A: da Thiago Motta a De Rossi. L’ex tecnico del grande Milan, sul primo, ha speso parole al miele: “Lui dà un gioco. E il gioco ti dà il vantaggio di essere in undici, di essere una squadra vera. E il Bologna lo è. Si inserisce nel solco di Sarri e Gasperini, tecnici che hanno puntato sul gioco anche spendendo meno.” Non finiscono qui gli elogi a Thiago Motta da parte di Sacchi, che gli dà un ulteriore merito: “Bologna è una città difficile, ora lo stadio è pieno. Il calcio è una filosofia che non può disconoscere i valori, in un Paese che li ha disconosciuti in tutti i campi. Il calcio è coraggio, e Motta lo ha dato al Bologna”. Un vero e proprio attestato di stima quello dell’ex tecnico del Milan nei confronti dell’allenatore del Bologna.

 

Ultime news

Notizie correlate