Borghi: “Milan-Roma, vince l’attrattiva”. E va sull’era Mourinho

I più letti

Durante l’ultima puntata di Sunday Night Square in onda su DAZN, gli ospiti in studio hanno parlato dei sorteggi di Europa League, analizzando preventivamente Milan e Roma

Domenica sera negli studi di DAZN è andato in onda il consueto post partita Sunday Night Square. A proposito di Milan, il discorso si è spostato anche sull’esito dei sorteggi di Europa League svoltisi venerdì scorso dove come avversaria ai quarti di finale è uscita la Roma.  Per i vari opinionisti si dovrebbe trattare di una partita avvincente, con due squadre votate alla fase offensiva e in grado di esprimere un bel calcio. Per tutti in ogni caso il Milan viene considerato favorito sulla Roma.

180′ di spettacolo

In particolare, tra gli ospiti nello studio di DAZN, ad esprimere un parere sulla derby italiano tra Milan e Roma, è stato Stefano Borghi. Secondo lui, in merito al cambio di allenatore nella squadra capitolina: “Credo ne guadagni molto l’attrattiva di questa sfida, perché sono due squadre molto offensive. Promettono di regalarci 180’ o più di spettacolo”. Per quanto riguarda le percentuali riguardanti la probabilità di passaggio nel turno, procede Borghi: “Penso anche per un’idea di continuità all’interno della stagione, e anche per la prestazione che ha fatto oggi, il Milan abbia un punto di favoritismo in più. Però questa Roma è una squadra che ha trovato immediatamente il modo di esprimersi al meglio”. Durante la restante parte del dibattito non sono mancati gli elogi a De Rossi da parte di Paolo Cannavaro oltre all’ammissione di forza della rosa del Milan.

Ultime news

Notizie correlate