Milan-Roma, Donadoni sceglie Dybala su Leao: “Questione di spazi”

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Milan e Roma è anche Leao contro Dybala: Roberto Donadoni spiega perché tra i due preferisce l’argentino Campione del Mondo

La sfida di Europa League tra Milan e Roma è anche quella tra le due stelle delle squadre: Rafael Leao e Paulo Dybala. Sulle colonne della Gazzetta dello Sport, l’ex Milan Roberto Donadoni, chiamato a scegliere, ha preferito puntare su Dybala che su Leao, spiegando il perché ha scelto giocatore della Roma.

Il parere dell’ex

Per Donadoni, le stelle di Milan e Roma sonodue giocatori diversi, per caratteristiche e collocazione in campo“, che hanno in comunela capacità di essere imprevedibili, creativi, fantasiosi e di poter accendere le proprie squadre come fanno i fuoriclasse“. Il numero 10 e il numero 21 “possono decidere una partita con una giocata, che si tratti di un gol o un assist per i compagni“.

Messo davanti alla scelta tra l’argentino e il portoghese, l’ex Milan Roberto Donadoni punta sul giocatore della Roma: “A parità di condizioni “ideali” di entrambi, punterei più su Dybala“. Spiegando la scelta, l’ex CT della Nazionale parla di “spazi”: “Mentre il portoghese ha bisogno di spazio davanti a sé per partire, strappare e poi colpire, l’argentino è in grado di tirare fuori il numero in qualunque momento, anche contro squadre più chiuse, che concedono meno spazi“.

Ultime news

Notizie correlate