Milan, Jacobelli: “A Roma irriconoscibile, con l’Inter reazione d’orgoglio”

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Il giornalista ha parlato del difficile momento del Milan, dalla doppia sconfitta con la Roma al derby di lunedì con l’Inter

Una delle settimane più difficili della storia recente del Milan potrebbe paradossalmente diventare storia: nel derby con l’Inter di lunedì sera potrebbe arrivare l’aritmetica dello scudetto nerazzurro. Intervenuto ai microfoni di TMW Radio, il giornalista Xavier Jacobelli ha parlato in chiave rossonera del doppio confronto europeo tra Milan e Roma e del derby con l’Inter, sostenendo di aspettarsi “una reazione d’orgoglio“.

Le parole del giornalista

Partendo dall’Europa League, per Jacobellila Roma ha strameritato sul campo la qualificazione” di fronte ad un Milan “irriconoscibile” con giocatori “che hanno deluso terribilmente le aspettative di Pioli“. Addossare tutte le colpe del tracollo all’allenatore rossonero è però “ingiusto”, poiché per il giornalista “va tirata in ballo la squadra”.

Per quanto riguarda invece il derby di lunedì, Jacobelli si aspetta come anticipatouna reazione d’orgoglio“, mentre dall’altra parte l’Inter sarà “con la pancia a terra” visto che “a sola prospettiva di vincere lo Scudetto nel derby sarà una motivazione ulteriore“.

Ultime news

Notizie correlate