Verso Milan-Roma, F. Galli: “Vibrazioni, positività e carte in regola” (ESCLUSIVA)

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Filippo Galli si avvicina a Milan-Roma: le sue sensazioni verso i quarti di finale di Europa League

Ospite a Radio Rossonera anche per dare il giusto valore al match contro il Lecce, Filippo Galli si avvicina a Milan-Roma di Europa League. Giovedì l’andata dei quarti a San Siro: quali sono le sue sensazioni? Le sue parole al nostro canale Youtube.

Parla l’ex rossonero

Perché i tifosi non riescono a godersi queste 7 vittorie consecutive?

“Perché si mette insieme un po’ tutto. Se guardassimo solo questa ultima parte di campionato saremmo tutti contenti. È chiaro che il tifoso, specie quello più esigente, va indietro e guarda l’eliminazione dalla Champions, avvenuta immeritatamente per quel che si era creato. E ci sono stati tanti infortuni. Quel periodo lì mette tutta la responsabilità addosso a Pioli e vorrebbe cambiare. Di chi è la colpa? Non lo so, sicuramente lo staff e Pioli hanno le loro responsabilità per il ruolo che ricoprono. Poi le dinamiche non le conosco, c’è tutto un gruppo di lavoro coeso. A volte purtroppo gli infortuni arrivano anche da alcuni carichi di lavoro che sono dovuti alle partite eccessive. Il fatto che abbiano tagliato fuori le seconde linee hanno creato problemi. Se non ne parla chi può parlarne, è inutile fare congetture”.

Verso il match di giovedì…

“Le vibrazioni sono positive. La positività me la dà il Milan per quel che sta dimostrando in campo. Poi la Roma sta facendo altrettanto bene, da quando ha cambiato allenatore. Credo che questo Milan abbia tutto per andare oltre e arrivare a questa finale. Il percorso è difficile, assolutamente. Ma abbiamo tutte le carte in regola per andare avanti”.

Ultime news

Notizie correlate