Milan-Roma, Diddi: “Mi ha ricordato quella partita lì”, l’analisi tattica

I più letti

Luca Diddi ha analizzato i problemi di natura tattica del Milan contro la Roma sul canale Youtube di Carlo Pellegatti

Sul canale Youtube di Carlo Pellegatti è intervenuto Luca Diddi per analizzare la sconfitta del Milan contro la Roma. Per il match analyst i problemi di natura tattica sono stati molteplici. Male la pressione nel primo tempo di Leao su Smalling, con la Roma sempre in superiorità numerica in mezzo al campo. Per Diddi questa partita è stata molto simile, per errori, alla sconfitta contro il PSG.

Male la pressione, e senza Tomori…

Luca Diddi ha analizzato la sconfitta del Milan partendo dalla pressione portata dai rossoneri: “La prima pressione è stata fatta male: Leao si occupava di Smalling e lasciava 2 vs 1 Celik ed El Shaarawy contro Theo Hernandez. A quel punto doveva scalare Reinjders e la Roma formava una doppia superiorità numerica in mezzo al campo”. Poi una critica a Pioli sulla perseveranza dei concetti malgrado le assenze: “Gabbia non ha le caratteristiche di Tomori, è meno veloce e sempre in ritardo in quel modo di difendere“.

Sui parallelismi coi derby persi di cui si è tanto discusso nel post partita, invece Diddi ci tiene a precisare che questa sconfitta gli ha portato alla mente un’altra batosta subita in campo europeo quest’anno: “Questa partita mi ha ricordato PSG-Milan 3-0, i rossoneri escono così in pressione contro le difese a 4 e le criticità sono state le stesse. A volte sopperisci con Tomori, ma ieri non c’era. Al 100% i match analyst della Roma hanno guardato quella partita lì.”

Ultime news

Notizie correlate