Milan-Roma, Pellegatti: “De Rossi meglio nella tattica, l’alternativa a Pioli è una” (ESCLUSIVA)

I più letti

Lorenzo Iadevaia
Classe 1996, appassionato a 360 gradi di calcio, sport con uno spiccato interesse per il campo della comunicazione, dell'informazione e dei media, è cresciuto professionalmente nelle web radio con sede in Toscana tra Prato e Firenze come speaker in programmi radiofonici e rubriche sportive e come web editor di un portale di informazione prima di approdare a Radio Rossonera in qualità di redattore del sito web e ritornare a occuparsi di calcio seguendo le notizie del mondo Milan. L’attenzione allo scenario social e il desiderio di essere sempre informato e aggiornato sono le caratteristiche che lo contraddistinguono.

Pellegatti sulla sfida tattica vinta da De Rossi contro Pioli in Milan-Roma e sul futuro della panchina rossonera

Carlo Pellegatti è intervenuto in esclusiva come ogni venerdì in Pelle Rossonera per parlare della sconfitta del Milan nell’andata dei quarti di finale di Europa League contro la Roma a San Siro. Il giornalista ha dato qualche spunto tattico su come De Rossi ha avuto la meglio su Pioli da questo punto di vista. Pellegatti rispondendo agli ascoltatori ha risposto alle domande sul futuro della panchina dei rossoneri rivelando l’unico candidato in caso di separazione con Pioli. Qui un stratto delle dichiarazioni di Pellegatti nel day-after di Milan-Roma.

Il parere dei tifosi su Pioli

“Il discorso è questo, come viene considerato il cammino in Campionato? Viene considerato negativo perché l’Inter è avanti 14 punti o viene considerato positivo perché hai dietro le altre a oltre 10 punti e a 6 la Juventus? Questa è la domanda. Signori, parliamoci chiaro Pioli la gente lo vuole mandare via. Si sono stancati. Pioli la gente non lo vuole più vedere”. Pellegatti ha svelato anche l’unico candidato in corsa con cui ci sono stati sondaggi, in caso di separazione anticipata di un anno rispetto alla scadenza del contratto di Pioli: “In questo momento, secondo me, se decidessero di mandare via Pioli, il candidato, piaccia o no, è Lopetegui. L’alternativa a Pioli in pole position è Lopetegui”.

Pellegatti, gli spunti tattici di Milan-Roma

“A livello di impostazione tattica ha fatto meglio De Rossi e il suo staff. Quando mi dicono, che sono andati a vedere Psg-Milan, l’impostazione è giusta ma non con questi giocatori. Gabbia è stato tra i migliori, ma non ha le caratteristiche di Tomori, che ti porta più avanti e può permetterti di stare più dietro. Ieri non ha fatto bella figura Bennacer, ma era tra Cristante, Pellegrini e Paredes, infatti ha corso tanto a vuoto”.

Ultime news

Notizie correlate