Milan, c’è il ritorno su Rocket League: i nuovi riferimenti dentro al gioco

I più letti

Andrea Rabbi
Nato sul Lago di Garda alla fine del 1998, laureato in Editoria e Giornalismo. Ho da sempre coltivato il sogno che il calcio entrasse a far parte stabilmente della mia vita professionale, e poter iniziare questo percorso scrivendo della mia squadra del cuore è sicuramente motivo di grande orgoglio. Cresciuto accompagnato dalle gesta del grande Kakà, vago da tempo alla ricerca di un degno erede in maglia rossonera

Il Milan ritorna sul videogioco Rocket League: al suo interno sarà infatti possibile trovare due skin che rievocano la terza maglia ufficiale

Il Milan torna su Rocket League a distanza di 6 mesi dall’ultima volta. Con la sua lunga storia di grandi successi nel mondo del calcio internazionale, il Diavolo ha portato in Italia innumerevoli trofei. Le iconiche strisce rosse e nere fanno battere il cuore di oltre 550 milioni di tifosi milanisti in tutto il mondo e sono sinonimo di stile ed eleganza. Non è un segreto, poi, che il brand AC Milan è uno dei più riconoscibili e rispettati nell’industria dello sport mondiale, tanto da richiamare anche partnership con aziende e mondi all’apparenza lontani: uno di questi è Rocket League.

Il ritorno del Milan su Rocket League

Non contenti di riposare sugli allori dei suoi oltre cento anni di storia e successi, la società rossonera continua a guardare verso il futuro. Grazie alla collaborazione con Puma, sponsor tecnico della squadra guidata da RedBird, il Milan  è approdato su Rocket League per la seconda volta. Come riportato nell’edizione odierna del Corriere dello Sport, all’interno del videogioco targato Psyonix Studios sarà possibile trovare due skin per le auto Octane e Fennec che rievocano il terzo kit ufficiale.

Come nella maglia indossata da Pulisic e compagni, è stato scelto un design coraggioso e innovativo con tonalità moderne e sgargianti. Un’esclusiva combinazione di colori ravish, fizzy lime, white, royal sapphire e majestic purple che ritroviamo anche nelle due vetture di Rocket League e che celebrano l’inclusione e la diversità. Il Milan, però, sarà in buona compagnia. Oltre ai rossoneri, spazio ad altre quattro squadre del panorama europeo: i campioni d’Europa del Manchester City, il Borussia Dortmund e l’Olympique Marsiglia.

Il debutto dello scorso marzo

Come detto, per il Milan si tratta di un ritorno. Una quarta divisa ufficiale, frutto della collaborazione tra Puma e Koché, aveva esordito con una vittoria nel match casalingo contro l’Atalanta del febbraio scorso ed è rimasta sulla cresta dell’onda per parecchio tempo. Gli strepitosi dati di vendita portarono poi all’esclusiva partnership con Rocket League, il famosissimo videogioco free-to-play di Psyonix Studios disponibile su tutte le piattaforme di gioco. Il design della maglia è stato infatti utilizzato per creare un’esclusiva skin poi lanciata nel popolare sports action game il successivo mercoledì 8 marzo: è stata la prima volta che un kit di calcio di un club europeo fu incluso nel gioco.

ARTICOLI CORRELATI
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!
Iscriviti al nostro canale Youtube per non perderti tutte le nostre dirette e i contenuti esclusivi!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Milan Rocket League

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate