Milan, quando il ritiro a Milanello? Rossoneri tra ferie e… impegni

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Milan, quando il ritiro a Milanello? Rossoneri tra ferie e… impegni

Ultima fatica dell’anno per alcuni ma non per altri: il post Milan – Verona tra ferie, impegni Nazionali e il classico ritiro a Milanello

Dopo l’ultima di campionato cominciano le ferie: tanti giocatori del Milan, prima del ritiro classico di Milanello, partiranno per le vacanze. Alcuni al ritiro di Milanello probabilmente non ci saranno, visto il cantiere di calciomercato in uscita dal Milan. Per diversi giocatori del Milan invece, la stagione non terminerà con la sfida di domani sera a San Siro contro il Verona a caccia di una salvezza che sarebbe miracolosa.

I Nazionali

Tanti rossoneri saranno infatti impegnati nel mese di giugno con le rispettive nazionali e competeranno per diversi obiettivi: amichevoli, Nations League ed Europei U21. Chi molto probabilmente sarà il capitano dell’Italia all’Europeo U21 è Sandro Tonali: il centrocampista del Milan non è stato chiamato da Roberto Mancini (che ha chiamato invece Alessandro Florenzi per la semifinale e l’eventuale finale di Nations League) per concentrarsi sul trofeo in palio sotto gli ordini del CT Nicolato. Alla manifestazione prenderanno forse parte anche Aster Vranckx e Charles De Ketelaere: entrambi i giovani rossoneri sono stati pre-convocati nella rappresentativa del Belgio U21 guidata dall’ex portiere Jacky Mathijssen. Per la Francia U21 sarà titolarissimo Pierre Kalulu, chiamato al riscatto dopo una stagione di alti e bassi.

Tra i grandi c’è invece Malick Thiaw, che giocherà con la Germania le sfide contro Ucraina, Polonia e Colombia a testimonianza della grande prima stagione con la maglia del Milan. Fodé Ballo-Touré è stato convocato nella Nazionale del Senegal, Maignan, Theo Hernandez e Giroud giocheranno con la Francia i match di qualificazione a Euro2024 contro Gibilterra e Grecia. Rafael Leao, fresco di rinnovo, sarà parte della rosa del Portogallo contro Bosnia e Islanda.

ALTRE NEWS MILAN – BERARDI: “SOGNO LA CHAMPIONS, MA LE COSE SI FANNO IN 3! QUANDO GIOCO A SAN SIRO…”

ALTRE NEWS MILAN – L’EX ROSSONERO: “A PIOLI VA DATO MERITO! COSI’ PUO’ TORNARE A LOTTARE PER LO SCUDETTO…”

Il ritiro a Milanello

Gli altri calciatori cominceranno le vacanze, per poi terminarle ai primi di luglio quando inizierà il classico ritiro a Milanello per preparare la stagione che verrà. Verosimilmente, i tanti calciatori impegnati con le proprie Nazionali nel mese di giugno arriveranno qualche giorno dopo l’inizio del ritiro, soprattutto se quelli impegnati nell’Europeo U21 dovessero continuare il loro percorso fino alle fasi a eliminazione diretta. Dopo il ritiro di Milanello, il Milan partirà per una tournée negli Stati Uniti d’America. I match sono già stati programmati e vedranno il Milan fresco di ritiro affrontare:

  • Domenica 23 luglio Milan-Real Madrid a Los Angeles
  • Giovedì 27 Milan-Juventus a Los Angeles
  • Martedì 1 agosto Milan-Barcellona a Las Vegas

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!
Iscriviti al nostro canale Youtube per non perderti tutte le nostre dirette e i contenuti esclusivi!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

milanello ritiro milan

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate