Milan, novità sul rinnovo di Maignan: non solo offerta e richiesta sul tavolo

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Il Milan è alle prese con le discussioni sul rinnovo del contratto di Mike Maignan: le novità non riguardano solo offerta e richiesta

Nei prossimi mesi, un discorso di calciomercato diventerà predominante in casa Milan: è quello del rinnovo del contratto di Mike Maignan, portiere francese in scadenza 2026. Il prolungamento è fondamentale per due motivi: blindare uno dei migliori giocatori della rosa riconoscendogli un ingaggio adeguato e soprattutto prepararsi ad eventuali offerte dai top club mondiali.

Blindare Mike

Per il Corriere dello Sport, il Milan è consapevole che “presto dovrà avere incontri e colloqui con i rappresentanti del portiere per discutere del prolungamento contrattuale“. Per il rinnovo di Mike Maignan, scrive il quotidiano, il Milan sta valutando un’offerta da4,5 milioni di euro a salire più bonus facilmente raggiungibili“. Le richieste del portiere e dell’entourage, però, partono da 6 milioni, ovvero “più o meno le stesse cifre di Rafael Leao“.

Il Milan tratterà per limare la differenza anche perché il rinnovo di Mike Maignan è fondamentalenel caso dovessero arrivare importanti offerte dall’estero“. Per il quotidiano, Maignan piace al PSG, al Bayern Monaco e al Chelsea. E il valore? Il Corriere dello Sport scrive che “qualcuno a Milanello parla addirittura di un valore attorno ai 100 milioni di euro“.

Ultime news

Notizie correlate