Milan, riecco Chukwueze: dentro subito con il Rennes?

I più letti

Piero Mantegazza
Nato il 21-11-2000. Laureando in Economia e gestione dei beni culturali e dello spettacolo all'Università Cattolica del sacro cuore di Milano. Redattore di Radio Rossonera, innamorato del Milan e dello sport in generale.

Chukwueze arriva a un soffio dalla Coppa D’Africa ma delude: quando lo ritrova il Milan? Spazio già con il Rennes in Europa League?

Samuel Chukwueze è andato ad un passo dall’impresa con la Nigeria in Coppa D’Africa: tutta la rabbia la metterà ora in campo con il Milan. L’esterno ha perso in finale contro la Costa D’Avorio dell’ex Frank Kessié e la delusione non può che essere tanta. Il Milan conta però di averlo subito a disposizione e di poterlo sfruttare di più in questa seconda parte di stagione: quando rientra a Milano? Suggestione Rennes?

BUFFON E L’INCUBO MILAN: “NESTA MI HA GELATO, QUEL RIGORE…”

Deusione in Coppa D’Africa: esulta Kessié

La Coppa D’Africa torna in Costa D’Avorio e non in Nigeria, questo è il verdetto che ha dato la finalissima di Abidjan dove era impegnato anche il presente del Milan, Samuel Chukwueze e il passato, Frank Kessié.  Ha avuto la meglio il centrocampista classe 1996 tra i protagonisti del match, infatti è stato proprio l’ex Barcellona ad aprire le marcature degli ivoriani al 62′. Da li è partita la rimonta dei suoi verso l’insperato trionfo casalingo. Chukwueze, al contrario, non ha sfruttato l’occasione e la fiducia data dal c.t. Peseiro che lo aveva schierato dal 1′ dopo essere spesso subentrato a gara in corso. La prova dell’esterno offensivo rossonero, schierato in posizione centrale, è stata decisamente opaca. Samuel si è visto poco nei 55′ in cui è rimasto in campo e si è fatto notare per situazioni non nobili. L’esempio è una rissa nel primo tempo in cui era coinvolto direttamente anche il campione del Napoli Victor Osimhen. La sfida è stata sbloccata dalla rete dell’ex Udinese Troost-Ekong, pareggiata da Kessié e ribaltata dall’attaccante del Borussia Dortmund Sebastien Haller. L’ex Ajax corona così una vera storia sportiva e di vita: dalla lotta al cancro al trionfo.

Chukwueze non ha quindi rispettato la parola data a ASN Sports Tv: Non posso lasciare il Milan per venire qui senza vincere questo trofeo perchè ne ho davvero bisogno. Voglio rendere orgoglioso il mio Paese, quindi non posso venir qui a sprecare il tempo del mio club per nulla, devo lottare per la mia posizione e vincere”.

Pronto già per Milan-Rennes?

Il Milan scenderà in campo giovedì sera per l’andata dello spareggio di Europa League con il Rennes. La squadra di Pioli vuole puntare a vincere questa competizione e ha bisogno di tutte le forze a disposizione. Chukwueze domani tornerà a Milano secondo quanto riportato da Luca Bianchin della Gazzetta dello Sport. Fondamentale sarà valutare le sue condizioni fisiche, se le risposte saranno buone sarà convocato per la sfida al Rennes, la titolarità è da escludere.

Samuel Chukwueze sarà domani a Milano, di rientro dalla Coppa d’Africa. Il Milan valuterà le condizioni per capire se portarlo in panchina con il Rennes. Sicuramente non sarà titolare: a destra giocherà Pulisic”. 

BAKAYOKO: “MILAN-RENNES, ZERO PARAGONI! TIFOSI UNICI, NON VEDO L’ORA”

SCORRI IN BASSO PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Ultime news

Notizie correlate