Milan, quante plusvalenze: da Leao a Thiaw, i valori si impennano

I più letti

Andrea Rabbi
Nato sul Lago di Garda alla fine del 1998, laureato in Editoria e Giornalismo. Ho da sempre coltivato il sogno che il calcio entrasse a far parte stabilmente della mia vita professionale, e poter iniziare questo percorso scrivendo della mia squadra del cuore è sicuramente motivo di grande orgoglio. Cresciuto accompagnato dalle gesta del grande Kakà, vago da tempo alla ricerca di un degno erede in maglia rossonera

Oltre a Rafael Leao, sono diversi i giocatori di proprietà del Milan ad aver aumentato il proprio valore di mercato nel corso delle ultime stagioni

Uno dei meriti di Stefano Pioli durante la sua avventura al Milan è stato certamente quello di aver fatto crescere esponenzialmente alcuni giocatori, Rafael Leao su tutti. Di seguito, ecco i numeri nel dettaglio.

Milan, che crescita esponenziale

Secondo i valori Transfermarkt ripresi da Sky Sport 24, sono diversi i giocatori rossoneri il cui valore di mercato attuale è cresciuto rispetto alla cifra sborsata per portarli in Italia. Partiamo dalla porta, dove Mike Maignan pagato 16.4 milioni ne vale oggi circa 40, anche se il Diavolo ha già fatto capire di non volersi sedere a nessun tavolo di trattativa per meno di 80. In difesa, Malick Thiaw pagato 8.8 ha raggiunto un valore di 30 milioni, mentre Theo Hernandez è passato dai 22.2 versati nelle casse del Real Madrid ai 60 di oggi. Anche per lui, comunque, stesso discorso di Magic Mike, con la proprietà rossonera che per cederlo chiederà certamente di più.

A centrocampo, con le prestazioni fornite in questa stagione Yacine Adli ha visto crescere il suo prezzo da 8.7 a 15 milioni. Raddoppio anche per il compagno di reparto Bennacer, da 17.2 a 35. L’algerino, tuttavia, possiede una clausola rescissoria da 50 milioni, attiva però solamente per le prime due settimane di luglio. Chiudiamo con Rafael Leao, che guida questa speciale classifica. Il portoghese è stato pagato circa 49 milioni, ma il suo valore attuale ha raggiunto quota 90. Dopo l’ultimo rinnovo di contratto però, anche lui come Bennacer possiede una clausola rescissoria: 175 milioni di euro, pagabili in 3 rate.

 

Ultime news

Notizie correlate