Milan, Pulisic: “Scudetto possibilità concreta. La squadra si augura…”

I più letti

Andrea Rabbi
Nato sul Lago di Garda alla fine del 1998, laureato in Editoria e Giornalismo. Ho da sempre coltivato il sogno che il calcio entrasse a far parte stabilmente della mia vita professionale, e poter iniziare questo percorso scrivendo della mia squadra del cuore è sicuramente motivo di grande orgoglio. Cresciuto accompagnato dalle gesta del grande Kakà, vago da tempo alla ricerca di un degno erede in maglia rossonera

Christian Pulisic ha commentato nuovamente il suo anno di debutto con la maglia del Milan, proiettandosi poi anche al futuro

Intervenuto su CBS Sports Golazo prima della finale di Champions League, Christian Pulisic è tornato a parlare della sua prima stagione al Milan e di cosa si aspetta dalla prossima.

Le parole di Pulisic

“Credo che prima di questa siano state due stagioni difficili per me. Finalmente mi è stata data un’opportunità e ho sentito la fiducia del Milan fin dall’inizio. Non vedevo l’ora di iniziare e di giocare in un club così storico. È bello essermi sentito di nuovo me stesso e dimostrare alla gente che posso fare ancora bene”.

“Se possiamo punta allo scudetto il prossimo anno? Sì, assolutamente. Credo che questo sia l’obiettivo. Ovviamente quella che si è appena conclusa è stata una buona stagione per me dal punto di vista personale, è una bella sensazione, ma non è la cosa più importante per me. Credo di non essere mai veramente soddisfatto. La nostra squadra si augura di avere un po’ più di costanza nella prossima stagione. Penso che abbiamo una possibilità concreta perché abbiamo alcuni giocatori molto forti”.

Ultime news

Notizie correlate