Milan, Pulisic vince il Premio Gentleman: “Grande anno, grato di giocare qui”

I più letti

Andrea Rabbi
Nato sul Lago di Garda alla fine del 1998, laureato in Editoria e Giornalismo. Ho da sempre coltivato il sogno che il calcio entrasse a far parte stabilmente della mia vita professionale, e poter iniziare questo percorso scrivendo della mia squadra del cuore è sicuramente motivo di grande orgoglio. Cresciuto accompagnato dalle gesta del grande Kakà, vago da tempo alla ricerca di un degno erede in maglia rossonera

Christian Pulisic vince il Premio Gentleman Fair Play e ringrazia il Milan avergli dato la possibilità di giocare in Italia

Dopo aver ricevuto il Premio Gentleman Fair Play, Christian Pulisic ha parlato della sua prima stagione con la maglia del Milan. L’esterno americano classe 1998, arrivato dal Chelsea per circa 20 milioni di euro, si è certamente rivelato il miglior acquisto della scorsa sessione di mercato estiva, mettendo a segno in campionato ben 12 gol e 6 assist. Nelle sue dichiarazioni, il calciatore non ha potuto non esprimere la sua soddisfazione per essere stato l’unico centrocampista, insieme a Kakà, a superare quota 10 gol in una singola stagione rossonera.

Le parole di Pulisic

Cosa pensi della tua prima stagione in Italia, al Milan?

“È stato fantastico, sono molto grato per l’opportunità di giocare nel Milan. Amo la città, la squadra, è stato un grande primo anno per me. Anche il cibo non è così male (ride, ndr)”.

Sei stato il primo centrocampista del Milan a segnare più di 10 gol dopo Kakà.

“Ho visto la statistica. Bello essere associato a un giocatore del genere, una leggenda del club… devo veramente ringraziare se ne faccio parte”.

Ultime news

Notizie correlate