Copa America, Weah condanna gli USA: Pulisic scalciato reagisce nel finale

I più letti

Brutto fallo di Carrasquilla a Pulisic al minuto 88 di Panama-Usa: il calcio da dietro ai danni del giocatore del Milan ristabilisce la parità numerica

Nella sconfitta degli Stati Uniti contro Panama per 2-1 da registrare anche un brutto fallo subito dal numero 10 della nazionale americana. L’esterno destro del Milan Christian Pulisic, infatti, è stato colpito con un calcio da dietro da Adalberto Carrasquilla al minuto 88 della partita. Per il Panamense rosso diretto, con conseguente parità numero ristabilita dopo l’espulsione ricevuta da Tim Weah nel corso del primo tempo

Sconfitta americana

Dopo una prima convincente vittoria arriva una brusca frenata per la nazionale statunitense di Christian Pulisic e Yunus Musah conto Panama. Complice un’espulsione al 18′ di Tim Weah gli Americani hanno dovuto giocare praticamente tutta la partita in 10 vs 11. Ciononostante Folarin Balogun ha portato in vantaggio i suoi già nel primo tempo. Tutto vano, dal momento che Panama ha prontamente pareggiato e poi ribaltato nel secondo tempo il risultato, chiudendo la partita sul 2-1. Da segnalare un  brutto intervento di Carrasquilla ai danni di Pulisic. Un vero e proprio calcio da dietro per interrompere la corsa del capitano degli Stati Uniti: rosso diretto e parità numerica ristabilita, con annessa reazione istintiva dell’esterno offensivo del Milan.

Ultime news

Notizie correlate