Milan-Genoa Primavera, rossoneri fuori dalla Coppa Italia: il resoconto del match

0 cuori rossoneri

La Primavera di Ignazio Abate, che tanto sta facendo bene in Youth League, deve salutare da oggi la Coppa Italia. Nulla da fare per i giovani del Milan, che questo pomeriggio sono usciti sconfitti ai trentaduesimi di finale contro il Genoa.

Per gran parte della gara i rossoneri sono stati in vantaggio al Centro Sportivo Vismara, o Puma House of Football che dir si voglia, perché già al 31esimo si erano portati in vantaggio. La rete porta la firma di Sia, che su colpo di testa approfitta di un ottimo cross del neo-acquisto Stalmach. A complicare le cose, però, è l’espulsione dello stesso polacco al minuto 78. Ha dell’incredibile la modalità con la quale questa è avvenuta. Il centrocampista stava per lasciare il campo per far spazio a Gala, salvo poi venire espulso per essere stato richiamato più volte dall’arbitro al momento della sostituzione. Il direttore di gara, infatti, lo invitava ad uscire in fretta, ma non ha gradito l’inobbedienza di Stalmach. Forse un provvedimento eccessivo, ma che segna comunque un momento chiave del match della Primavera rossonera.

LEGGI QUI LE PAROLE IN ESCLUSIVA DI BUCCIANTINI

Solo 4′ più tardi, all’82’ il Genoa trova la rete del pareggio con uno strepitoso gol di Scaravilli. Da quel momento in poi gli ultimi giri d’orologio sono di fuoco per il Milan, perché il Grifone rischia più volte di rimontare. Tuttavia, la gara prosegue ai supplementari ed è allora che si decide. Lì la squadra di Abate se la gioca, ma va sotto al 108′ grazie alla rete sugli sviluppi di calcio d’angolo di Bornosuzov. Un gol che risulta fatale alla Primavera del Diavolo: sconfitta e addio alla Coppa Italia al secondo turno.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

 

 

 

 

photocredits: acmilan.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Radio Rossonera Live

live