Milan Primavera, Sala: “Bravi in due aspetti, ora testa alla Youth League”

I più letti

Andrea Rabbi
Nato sul Lago di Garda alla fine del 1998, laureato in Editoria e Giornalismo. Ho da sempre coltivato il sogno che il calcio entrasse a far parte stabilmente della mia vita professionale, e poter iniziare questo percorso scrivendo della mia squadra del cuore è sicuramente motivo di grande orgoglio. Cresciuto accompagnato dalle gesta del grande Kakà, vago da tempo alla ricerca di un degno erede in maglia rossonera

Intervistato dopo la partita tra Milan Primavera ed Empoli, l’autore del primo gol Emanuele Sala ha commentato così il match di oggi

Dopo il grandissimo gol che ha sbloccato il match poi vinto per 3-2 dal Milan Primavera sull’Empoli, Emanuele Sala ha rilasciato alcune dichiarazioni a Milan TV nel postpartita. Al minuto 22, la sua rete su cross di Nsiala ha ricordato una giocata alla Zlatan Ibrahimovic…

Le parole di Sala

La dedica speciale: “Abbiamo una dedica speciale per mister Tino che ieri è venuto a mancare, questa vittoria è tutta per lui”.

La partita: “Tanta soddisfazione per i tre punti, dopo il 2-1 siamo stati bravi a ribaltarla e rimanere in partita fino alla fine perché questi tre punti ci servivano troppo”.

Il primo gol in campionato: “È stata una grande soddisfazione, lo cercavo da tanto tempo e lo volevo dedicare ad una persona speciale che è venuta a mancare qualche anno fa e questo è tutto per lei”.

I prossimi impegni: “Dobbiamo arrivare cattivi per la Youth League e cercare di alzare il trofeo”.

Ultime news

Notizie correlate