Liga, chi è il marcatore da doppia cifra passato dal Milan Primavera

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Un talento esploso in Liga passato anche dal Milan Primavera: Strand Larsen è arrivato in doppia cifra di gol

Il Milan negli ultimi anni ha sempre avuto buon fiuto sui giovani calciatori da aggregare alla propria Primavera. Lo dimostrano le due Final Four di Youth League consecutive che affronterà la squadra di Ignazio Abate (la seconda si disputerà a breve), ma anche tanti talenti sbocciati. Raccontiamo quello di Jorgen Strand Larsen, vecchia conoscenza rossonera.

Da Gattuso a Giraldez

Oggi in forza al Celta Vigo di Claudio Giraldez (17° e in piena lotta salvezza), l’attaccante classe 2000 è passato anche dal Vismara, il centro di allenamento delle giovanili rossonere. Strand Larsen, infatti, quando Rino Gattuso era alla guida del Milan Primavera prima della promozione in prima squadra, fu una delle sue punte di riferimento. Insieme a lui in rosa anche Matteo Gabbia, Tommaso Pobega e i due attuali protagonisti in Serie A Raoul Bellanova e Marco Brescianini Nell’annata 2017/2018 realizzò 5 reti e 1 assist in 30 presenze complessive, prima di trasferirsi (nel giugno ’18) al Sarsporg.

Quello che sembrava il classico ritorno a casa, in Norvegia, di un ragazzino con un sogno, si è poi trasformato in un trampolino di lancio per la sua carriera. Dopo un periodo al Groningen, da due stagioni milita in Liga. Con il Celta Vigo ha totalizzato 15 gol e 8 assist in 67 partite. Quest’anno, inoltre, figura tra i migliori marcatori del campionato con 10 timbri senza rigore. Il Milan, all’epoca, pare ci avesse visto lungo.

Ultime news

Notizie correlate