Milan Primavera, David Rodriguez (il vice di Abate) saluta dopo un solo anno

I più letti

Giacomo Mirandola
Residente in un paesino in provincia di Novara, nasce a Gallarate il 21 dicembre 1998, poche ore dopo Kylian Mbappé, con cui condivide la passione ma non il talento. Diplomato al liceo scientifico e laureato in Scienze della Comunicazione, la sua vita, alla costante ricerca di emozioni, lo ha portato a conoscere e ad appassionarsi a quasi tutti gli sport praticati sul pianeta. Giornalista, speaker e audiodescrittore all'occorrenza, fa questo lavoro per esigenza, non per scelta. Un solo obiettivo: trasmettere agli altri anche solo un parte delle emozioni che lo sport gli sa regalare ogni giorno.

Dopo Ignazio Abate, saluta anche il suo vice David Rodriguez: non farà parte dello staff del Milan Futuro o della Primavera

David Rodriguez saluta il Milan, in particolare la Primavera, dopo un solo anno dal suo arrivo. Nell’ultima stagione, l’allenatore spagnolo ha ricoperto il ruolo di vice di Ignazio Abate alla guida della squadra finalista in Youth League. Con l’addio di Abate, saluta anche Rodriguez, che quindi non farà più parte dello staff della nuova Primavera o del Milan Futuro, la formazione che esordirà nel girone B di Serie C dalla prossima stagione.

Il messaggio di addio

“Oggi voglio dire addio a tutti coloro che compongono la famiglia dell’AC Milan. Diverse settimane dopo la fine della stagione, credo di essere più consapevole della meravigliosa esperienza vissuta in questi dieci lunghi mesi. La persona e l’allenatore che ero un anno fa non è lo stesso che scrive oggi queste righe. Ho vissuto il mio percorso: evolvere, imparare, vivere. Ringrazio tutte le persone con le quali ho condiviso e vissuto ogni singolo momento durante quest’anno. Ringrazio soprattutto Ignazio Abate per avermi dato la possibilità di lavorare al suo fianco e per avermi aperto le porte del suo staff: Simo, Vale, Marco, Ale, Benja, Ste, Gerry… Ringrazio anche i calciatori, sono loro che ci fanno crescere, imparare e godere di questa passione infinita. La vita e il cammino continuano! Grazie AC Milan“.

Ultime news

Notizie correlate