Popovic-Milan, c’è un problema! E il City si inserisce

I più letti

Giacomo Mirandola
Residente in un paesino in provincia di Novara, nasce a Gallarate il 21 dicembre 1998, poche ore dopo Kylian Mbappé, con cui condivide la passione ma non il talento. Diplomato al liceo scientifico e laureato in Scienze della Comunicazione, la sua vita, alla costante ricerca di emozioni, lo ha portato a conoscere e ad appassionarsi a quasi tutti gli sport praticati sul pianeta. Giornalista, speaker e audiodescrittore all'occorrenza, fa questo lavoro per esigenza, non per scelta. Un solo obiettivo: trasmettere agli altri anche solo un parte delle emozioni che lo sport gli sa regalare ogni giorno.

Rischia di saltare l’affare per portare al Milan il giovanissimo Popovic? Il Manchester City si inserisce nella trattativa

Si complica un affare che sembrava ormai fatto. Sembrava fatta per il trasferimento del giovanissimo trequartista Matija Popovic dal Partizan al Milan. Il classe 2007 è seguito da tempo dai rossoneri, che nelle ultime settimane avevano fatto l’accelerata che sembrava essere quella decisiva. L’accordo sembrava ormai raggiunto, con la società di via Aldo Rossi che doveva solamente depositare il contratto del diciassettenne. Quest’ultimo, decisivo, passaggio, però, non è ancora stato fatto dal Milan e questo non ha chiuso al 100% la discussione. Ora una big del calcio europeo sembra aver messo gli occhi sul baby talento serbo: il Manchester City.

GUIRASSY, MILAN SEMPRE PIÙ CONVINTO! LE RAGIONI SONO DUE

Perchè il Milan non ha depositato il contratto?

Cosa ha fermato il Milan a pochi metri dal traguardo? Stando a quanto riportato dall’esperto di calciomercato Matteo Moretto, i rossoneri si sono fatti frenare dal fatto che Popovic risulti un calciatore extracomunitario. La società di via Aldo Rossi non è convinta al 100% di voler occupare l’ultimo slot a sua disposizone e per questo non ha ancora depositato il suo contratto. Preoccupato da questa situazione, il Milan ha proposto un’alternativa all’entourage del giocatore. I rossoneri vorrebbero che ad acquistare il calciatore sia il Monza, rimanendo però sotto il controllo del Milan. Questa ipotesi, però, non sembra decollare al momento. In tutto ciò sta provando ad inserirsi il Manchester City, che ha avviato una trattativa con chi cura gli interessi del ragazzo.

PAGLIARI: “MILAN, ANDREI SU DAVID! CON QUESTO ATTACCO…”

Chi è Popovic

Popovic è uno dei talenti più interessanti sul palcoscenico europeo in questo momento. Alto 1,93 centimetri, elegante e abile nel dribbling, autorevole in area di rigore, Popovic è stato più volte definito come una specie di incrocio calcistico tra Milinkovic Savic e Mitrovic. Secondo il Guardian: “Giocatore versatile e adattabile a qualsiasi ruolo offensivo, gioca bene dietro la punta. Segna molto, è velocissimo per la sua stazza, le sue principali caratteristiche di gioco sono tecniche: controllo di palla, dribbling, tocco di prima”. Insomma, un’autentica gemma del calcio serbo, che negli ultimi anni ha certamente sfornato molti talenti interessanti. Il Milan, in questo senso, può anche essere un’ottima scuola dove crescere con calma e tranquillità.

DI STEFANO: “MILAN, IL PRIMO GIORNO DI IBRAHIMOVIC: TRA PRESENTE E FUTURO”

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Ultime news

Notizie correlate