Milan, Pobega a rischio partenza: quanto può incidere l’arrivo di Fonseca

I più letti

Andrea Rabbi
Nato sul Lago di Garda alla fine del 1998, laureato in Editoria e Giornalismo. Ho da sempre coltivato il sogno che il calcio entrasse a far parte stabilmente della mia vita professionale, e poter iniziare questo percorso scrivendo della mia squadra del cuore è sicuramente motivo di grande orgoglio. Cresciuto accompagnato dalle gesta del grande Kakà, vago da tempo alla ricerca di un degno erede in maglia rossonera

Il centrocampista del Milan Tommaso Pobega, poco utilizzato nell’ultimo anno di Stefano Pioli, attende di capire cosa farà Fonseca di lui

Il futuro di Tommaso Pobega con la maglia del Milan resta da valutare. Scarsamente impiegato nel corso dell’ultima stagione anche a causa di un lungo infortunio, il centrocampista potrebbe guadagnare maggior considerazione alla luce del cambio di guida tecnica. E in caso di addio, le pretendenti non mancherebbero…

Le ultime su Pobega

Già al Torino nella stagione 2021-2022, Pobega è nuovamente finito nel mirino dei granata. Come riportato dall’edizione odierna di Tuttosport infatti, la mezzala classe 1997 viene da un’annata in cui ha trovato poco spazio sotto la guida di Stefano Pioli, e punta a trovare più continuità. Il Milan, dal canto suo, non lo ha mai blindato, ma lo considera comunque una buona alternativa ai titolari. Se il tecnico emiliano fosse rimasto sulla panchina del Diavolo, Pobega avrebbe probabilmente chiesto di essere ceduto, ma con l’arrivo di Fonseca il giocatore potrebbe decidere di giocarsi le sue chance in ritiro, quanto meno per rientrare nelle rotazioni in caso di turnover. Su di lui c’è da registrare anche l’interesse della Fiorentina.

Ultime news

Notizie correlate