Il saluto di Mister Pioli: “Milan, hai messo il fuoco nel mio cuore, non dimenticherò”

I più letti

Al termine di Milan-Salernitana, Mister Stefano Pioli ha parlato dal centro del campo per salutare i tifosi e il club dopo gli anni insieme

Mister Stefano Pioli ha parlato al termine del pareggio del Milan contro la Salernitana per ricordare gli anni nel club, salutare e ringraziare tutti. Dai tifosi ai dipendenti del club, l’ormai ex tecnico rossonero ha voluto parlare di tutti, visibilmente emozionato. A Pioli è anche stato intonato ripetutamente il coro “Pioli is on fire” dallo stadio durante il suo discorso. Si chiude qui, dopo quasi cinque stagioni intere, l’avventura del tecnico con il club rossonero.

Il discorso di addio

Buonasera. È la serata dei ringraziamenti e comincio con le persone che mi hanno voluto qui, sostenuto e dato la possibilità di allenare un club fantastico. Quindi grazie alla proprietà, a tutti i dipendenti di Casa Milan, di Milanello, al mio staff che ha fatto un grande lavoro e ai miei giocatori. Sapete cosa penso di voi, siete speciali e certe cose rimarranno. E poi ci siete tutti voi, siete stati tantissimi, ci avete spronato, stimolato e dato un’energia che noi abbiamo cercato di mettere sul campo. Abbiamo perso e sofferto insieme, abbiamo vinto e gioito insieme. Le emozioni che abbiamo vissuto ci rimarranno dentro. Avete messo il fuoco nel mio cuore e rimarrà sempre acceso. Non vi dimenticherò, grazie!”

Ultime news

Notizie correlate