Milan, Pellegatti: “Notizie frutto degli agenti” Poi va sui papabili (ESCLUSIVA)

I più letti

Carlo Pellegatti in esclusiva ai microfoni di Radio Rossonera ha commentato le continue notizie sul casting allenatori del Milan

In diretta esclusiva a Pelle Rossonera in onda sul canale Youtube di Radio Rossonera, Carlo Pellegatti ha parlato del casting allenatori del Milan. Secondo il giornalista i nomi che continuano a uscire sono frutto degli agenti dei tecnici e non di comunicazioni che arrivano direttamente dal Milan. Pellegatti in ogni caso si chiede chi arriverà, dal momento che ogni nome viene scartato.

Cancellazione di tutti i nomi

Carlo Pellegatti ai microfoni di Radio Rossonera fa il punto sulle continue notizie riguardanti il futuro allenatore del Milan e si chiede chi, tra tutti i nomi scartati, possa poi approdare sulla panchina rossonera. “Io capisco il nervosismo e lo sconcerto. Il Milan non ha fatto uscire nessun nome. Sono i giornali che forti delle informazioni che arrivano dagli agenti danno le notizie. Su Lopetegui è stato così, su Fonseca Idem. Io non so se abbiano già deciso, ma non sono loro a far uscire questi nomi. Si sta continuando a cancellare i nomi. Se è vero che Conceicao non arriva, se è vero che Thiago Motta va alla Juve e che Conte non viene considerato oltre a De Zerbi che costa tanto allora chi rimane? Gallardo mi dicono che prende molto di stipendio. Rimane Marco Rose, ma in tal caso sarebbe già chiusa la trattativa. Su Conceicao mi hanno confermato che non sarà l’allenatore del Milan. Mi dissero di tenere viva la pista Amorim, ma ha deciso di restare allo Sporting Lisbona

 

Ultime news

Notizie correlate