il 04/11/2023 alle 16:45

I tre del Paris Saint Germain: “Milan, siamo pronti!”

0 cuori rossoneri

Milan-Paris Saint Germain: parlano Dembele, Luis Enrique e l’ex interista Skriniar. Vittoria con il Montpellier, la sfida è lanciata

Mancano poche ore al calcio d’inizio di MilanUdinese, con i rossoneri che vogliono mettersi alle spalle i risultati dell’ultima deludente settimana. Vincere contro i friulani sarebbe importante soprattutto per arrivare nel migliore dei modi al big match da dentro o fuori contro il Paris Saint Germain in Champions League. L’obiettivo, naturalmente, è uno solo: vincere e migliorare sensibilmente la prestazione di due settimane fa, con quel 3-0 netto e impietoso che ancora brucia nei ricordi dei tifosi. Il Paris Saint Germain (che, ancora una volta, arriverà alla sfida con un giorno di pausa in più rispetto al Milan) sembra carico in vista del big match, avendo battuto ieri sera il Montpellier 3-0.

milan paris saint germain

SACCHI: “MILAN, TRA UDINESE E PSG UNA FACCENDA VA CHIARITA”

Paris Saint Germain pronto per il Milan

L’ambiente parigino sembrerebbe pronto a sfidare nuovamente i rossoneri, anche lontani da casa. Dopo gli scossoni del mercato estivo, gli addii pesanti e il cambio di allenatore, il Paris Saint Germain sembra aver trovato il giusto equilibrio e la motivazione necessaria a riportarsi al centro del calcio internazionale. Al triplice fischio di PSG-Montpellier, Dembélé, Skriniar e Luis Enrique hanno parlato del momento della squadra e della prossima sfida contro il Milan. Prima di tutto, Ousmane Dembélé, che sembra aver ritrovato la forma e la concentrazione necessarie a mostrare tutte le sue qualità. Il gol, però, ancora non arriva: “Non mi pesa. Sono molto contento della mia partita ma mi manca solo questo gol”. Anche in questo senso, la sfida al Milan è lanciata: “Ci siamo preparati bene prima del big match contro il Milan in Champions League. Ci conosciamo sempre meglio, giochiamo insieme da mesi”. Uno dei principali nuovi rinforzi arriva proprio da Milano, sponda nerazzurra. Milan Skriniar è entrato a tutti gli effetti negli ingranaggi della macchina di Luis Enrique e si prepara a riaffrontare gli ex rivali: “Da domani lavoreremo per preparare il Milan. Sto bene, ho sempre più fiducia, siamo un bel gruppo di giocatori. La mia famiglia è molto felice qui”.

PSG-MILAN, CASSANO DURISSIMO: “CALABRIA, EVITA DI PARLARE. PENSA A CORRERE E BASTA”

Parla Luis Enrique

Il nuovo allenatore del Paris Saint Germain, dopo un inizio non brillantissimo (principalmente nella sconfitta rimediata contro il Newcastle), sembra aver definitivamente preso le redini del club. Sfida, come già precedentemente detto, non semplice visti i grandi cambiamenti in estate. “Penso che stiamo cercando di avere i migliori risultati e averli con la nostra idea di gioco. Quello che vedo è positivo e l’obiettivo è continuare ad essere efficienti e migliorare le nostre prestazioni. Senza dubbio”. Il tecnico spagnolo cercherà sicuramente di ripetere la prestazione offerta contro il Milan due settimane fa, soprattutto per quanto riguarda il secondo tempo, in cui la qualità in fase di palleggio e di disimpegno del Paris Saint Germain ha ripetutamente bucato la difesa rossonera. Il Milan, dal canto suo, cercherà di riparare velocemente le ossa rotte dopo gli ultimi tre risultati negativi. Bisognerà cercare di riproporre l’intensità mostrata nella prima mezzora di Paris Saint Germain-Milan, questa volta, magari, con meno errori sotto porta.

SACCHI CONTROCORRENTE: “IL MILAN E PIOLI STANNO MIGLIORANDO COSI’”

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

milan paris saint germain

NOTIZIE MILAN