Milan, Ordine: “Su Leao Scaroni ha detto verità” E va sulle priorità

I più letti

Franco Ordine ha parlato di Rafael Leao e delle sue priorità oltre al Milan, affermando che la frase di Scaroni è una semplice verità

Sulle colonne de Il Corriere dello Sport Franco Ordine si è soffermato su Rafael Leao e sul suo avere hobby alternativi al Milan. Sulle orme di Di Canio e Capello ha voluto analizzare come Paulo Fonseca, con anche vantaggi di tipo linguistico, potrebbe realmente migliorare il numero 10 rossonero. Infine chiude sulla frase attribuita a Scaroni, ammettendo che si tratta di una semplice verità.

Fonseca la chiave

Nel suo editoriale di oggi, Franco Ordine ha analizzato le parole di Fabio Capello e Paolo Di Canio sull’indole di Rafael Leao e le sue priorità che vanno oltre al Milan. Per il giornalista “Come migliorare Leao può diventare una delle chiavi di lettura della complicata missione a cui è chiamato Paulo Fonseca”. Sulla frase di Scaroni, poi smentita “per 150 milioni lo impacchetto”, aggiunge Ordine: “Non nasconde una verità assoluta non solo per il Milan ma anche per i bilanci del calcio italiano”. In chiusura ammette come riuscire a migliorare il giocatore sarà importante per Paulo Fonseca, che dovrà anche renderne il calcio la sua reale priorità.

Ultime news

Notizie correlate