Milan, Ordine: “Conte potente ricostituente” E sulla sostenibilità…

I più letti

Secondo Franco Ordine il Milan dovrebbe andare oltre il modello di calcio sostenibile per una volta e puntare su Conte

Dopo la contestazione della curva e l’ennesimo pareggio con annessa goleada subita, il Milan è chiamato ad una reazione. Come scrive Franco Ordine su Il Giornale, ora il club rossonero dovrebbe provare a fare un passo oltre il modello di calcio sostenibile, almeno per una volta. In tal senso il nome giusto come allenatore del Milan sarebbe quello di Antonio Conte, mentre il casting continua con Conceicao in pole.

Abbandonare il modello

Franco Ordine fa il punto sulla situazione del Milan dopo la contestazione dei tifosi e il pareggio casalingo con il Genoa. L’analisi riguarda i conti del club rossonero, la progettualità in contrasto con i desideri dei tifosi e l’importanza della scelta del prossimo allenatore. Per Ordine “Il merito dei risultati è del format calcio-sostenibile”, ma è altrettanto vero che “Per una volta si può tradire il formato puntando a un allenatore che sull’ambiente ha l’effetto di un ricostituente (Conte)”. Nel mentre il casting continua e il favorito numero uno è diventato Conceicao. Nel frattempo sfuma del tutto il nome di Lopetegui, sempre più verso il West Ham.

Ultime news

Notizie correlate