Milan, numeri negativi all’Olimpico di Torino

I più letti

Il Milan è uscito sconfitto dalla gara di ieri sera all’ “Olimpico Grande Torino” contro il Torino di Juric. Una partita non ben giocata dagli uomini di Pioli che non sono riusciti a ribaltare i due gol subiti, nella prima frazione di gioco nel giro di due minuti dai granata. I rossoneri hanno perso dunque la loro imbattibilità che durava da diciassette turni in trasferta in campionato. Il Milan era rimasta l’unica squadra dei top cinque campionati europei a non aver ancora perso una gara lontano da casa. Gli uomini di Pioli sono caduti in uno stadio, che per tradizione è sempre stato molto ostico per il Milan. Infatti, da quando nell’estate del 2012 il Torino è tornato stabilmente in serie A, i rossoneri hanno vinto soltanto due volta nel capoluogo piemontese. Si tratta di due vittorie larghe nel punteggio, il primo successo del Milan è marchiato Massimiliano Allegri, si tratta del dicembre 2012 quando Robinho e compagni si imposero sui granata per 4-2. L’altra vittoria sul campo del Toro è proprio del Milan di Stefano Pioli, che nel maggio 2021 travolse il Torino per 7-0. Grande prestazione per Rebic, autore di una tripletta in quell’occasione.

– Leggi QUI L’intervista di Pioli dopo il rinnovo con il Milan –

Negli altri precedenti contro il Torino, il bilancio del Milan è decisamente negativo. Con quella di ieri infatti le sconfitte all’ “Olimpico” di Torino salgono a quota tre per i rossoneri. L’ultima prima di ieri era stata sotto la guida di Giampaolo, quando nel settembre 2019 i granata rimontarono l’iniziale vantaggio di Piatek su rigore, grazie ad un Belotti in grande spolvero in quella serata. Anche l’anno scorso, il Milan faticò molto nella trasferta contro il Torino, fu un pareggio senza reti, ma servì uno strepitoso Maignan per conservare il punto per i rossoneri, che anche grazie a quel bottino riuscirono a fine anno a conquistare il tricolore che oggi Pioli e i suoi ragazzi portano in giro nei vari stadi d’Italia. La squadra, oggi ha già ripreso ad allenarsi, mettendosi questa sconfitta alla spalle per preparare al meglio il match decisivo di Champions contro il Salisburgo, valido per il primo obiettivo stagionale, gli ottavi della massima competizione europea.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Torino-Milan Giroud
Photocredits: acmilan.com

 

 

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate