Milan-Napoli, Pioli: “C’è rimpianto per la gestione della superiorità numerica”